Domenica 08 Dicembre 2019 | 20:32

NEWS DALLA SEZIONE

La cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
Blitz nella notte
Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

Bari, sosta selvaggia per la movida: 50 multe nella zona Umbertina

 
L'iniziativa
Musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

Bari, musica al Petruzzelli: ecco la Notte di San Nicola per i ragazzi

 
La manifestazione
«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine riempie piazza Libertà

«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine in piazza Libertà. 
Oltre 3mila persone per strada

 
La novità
Il Natale ad Altamura si accende con i dinosauri luccicanti

Il Natale ad Altamura si accende con i dinosauri luccicanti

 
Le festività
Natale 2019 a Bari: presentato il calendario, 250 iniziative in programma

Natale 2019 a Bari: presentato il calendario, 250 iniziative in programma

 
Call it a Crime of Pasta
Le orecchie delle signore di Bari Vecchia finiscono sul New York Times

Bari, le orecchiette «criminali» sul New York Times. I vigili: nessuna vessazione

 
L'intervista
Io, Donato Carrisi e il noir che non posso ambientare in Puglia

Io, Donato Carrisi e il noir che non posso ambientare in Puglia

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaFestività 2019
Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

Al via il Natale a Foggia con ruota panoramica, pista di pattinaggio e albero illuminato

 
BariLa cena del cuore
Metti una sera a cena con i bimbi autistici dietro i fornelli

Metti una sera a cena a Bari con i bimbi autistici dietro i fornelli

 
BatNuoto
La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

La biscegliese Elena Di Liddo è argento europeo nei 100 farfalla

 
PotenzaL'intervista
Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

Cappelli: «Il Capodanno Rai ci ha fatto scoprire Potenza»

 
HomeIl siderurgico
Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

Cantiere Taranto, a studio sgravi del 100% per chi assume lavoratori ex Ilva

 
BrindisiPub Ciporti
Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

Fasano, incendio a un pub: terzo attentato in pochi mesi

 
LecceL'analisi
Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

Lecce, il boom della grande distribuzione: in provincia ci sono 402 strutture

 
MateraOperazione dei Cc
Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

Pisticci, sorpresi in garage con 800 grammi di marijuana: in cella due 21enni

 

i più letti

dalla Procura

Soldi per estrarre petrolio in Africa e America, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

È un 31enne sedicente imprenditore a cui il legale ha prestato 78mila euro, mai restituiti, per un progetto di estrazione e commercializzazione in Oklahoma e Mozambico

Soldi per estrarre petrolio in Africa e America, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

La Procura di Bari ha chiuso le indagini su una presunta truffa commessa ai danni di un noto avvocato barese residente a Milano che sarebbe stato raggirato dal 31enne Marco Di Bari, ingegnere e sedicente «imprenditore di alto livello», al quale il legale avrebbe prestato 78 mila euro, mai restituiti, per due grossi progetti di estrazione e commercializzazione di petrolio in Mozambico e in Oklahoma. Nell’inchiesta, coordinata dal pm Michele Ruggiero, si ipotizzano i reati di truffa aggravata e falso a carico del 31enne e di riciclaggio e ricettazione nei confronti rispettivamente della compagna e del padre di Di Bari. I fatti contestati risalgono al periodo tra febbraio 2018 e aprile 2019.

Il 31enne, entrato in contatto con l’avvocato grazie alla mediazione di un altro noto studio legale barese, lo avrebbe convinto a fargli da consulente per una società concessionaria di una vasta area adibita ad esplorazione e commercializzazione di petrolio nella Repubblica del Mozambico. Per questa attività, in attesa di liquidità, gli avrebbe chiesto il prestito di 78 mila euro, necessari per avviare le esplorazioni. Dopo alcuni mesi gli avrebbe proposto un altro progetto relativo alla "acquisizione di asset petroliferi in Oklahoma, consistenti - si legge negli atti - in diritti di sfruttamento di risorse e di impianti e macchinari per l’estrazione di greggio».

Nei due "affari» sarebbero stati coinvolti anche altri noti professionisti, avvocati ed esperti del settore petrolifero, tra i quali un parlamentare e l’allora gestore del fondo sovrano dell’Oman. Il presunto truffatore, temporeggiando sulla restituzione del prestito, avrebbe riferito anche di trattative con Eni per la cessione del campo di perforazione in Mozambico. Per convincere il suo interlocutore della propria solidità economica e professionale e indurlo a credere nella serietà degli ambiziosi progetti, Di Bari avrebbe riferito poi dell’imminente acquisto di una imbarcazione da 50 milioni di euro, arrivando a falsificare ricevute di bonifici e assegni. Incassati i 78 mila euro, il denaro sarebbe stato poi trasferito su conti correnti intestati ai familiari di Di Bari così «da svuotare il conto della provvista delittuosa e renderne più difficoltoso il recupero».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie