Venerdì 18 Ottobre 2019 | 13:00

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione dei cc
Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

 
Paura a Japigia
Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

Bari, pitbull senza guinzaglio in pizzeria: azzanna cagnolino e lo uccide

 
Il caso
Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, denunciato 26enne

Auto e moto rubate a Bari e smembrate a Cerignola: maxisequestro, denunciato 26enne

 
I controlli della Gdf
Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio senza documentazione: denunciato camionista

Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio senza documentazione: denunciato camionista

 
La cerimonia
Capurso, casa confiscata alla mala ora diventa mensa per i poveri

Capurso, casa confiscata alla mala ora diventa mensa per i poveri

 
L'evento
Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

Conversano a favore della ricerca sul cancro: i monumenti si tingono di rosa

 
Viaggio nella sanità
Bari, emergenza medici di base: sono pochi e presi d’assalto

Bari, emergenza medici di base: sono pochi e presi d’assalto

 
La causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
Gli accertamenti
Monopoli, case vacanza non autorizzati: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale.

Monopoli, case vacanza non autorizzate: sequestrato bar abusivo dalla Polizia locale

 
Dai Carabinieri
Castellana, spacciavano in casa: arrestati madre e figlio

Castellana, spacciavano in casa: arrestati madre e figlio

 
Dalla Gdf
Bari, con moglie e figlio nasconde 3 chili eroina in valigia: arrestato napoletano all'Aeroporto

Bari, con moglie e figlio nasconde 3 chili eroina in valigia: arrestato napoletano all'Aeroporto

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
TarantoIl caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
BariL'operazione dei cc
Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
Leccela mossa del sindaco
Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

 
BrindisiLa beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 
BatIl caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 

i più letti

richiesta rigettata

Bari, estorsioni a commercianti quartiere S.Paolo: Riesame nega scarcerazioni

Restano in carcere i 4 arrestati lo scorso 27 settembre

Bari, estorsioni a commercianti quartiere S.Paolo: Riesame nega scarcerazioni

Restano in carcere i quattro pregiudicati baresi arrestati lo scorso 27 settembre per estorsioni con metodo mafioso ai danni di due attività commerciali nel quartiere San Paolo di Bari. Il Tribunale del Riesame di Bari ha rigettato la richiesta di scarcerazione avanzata da due di loro (gli atri due non avevano impugnato la misura). Stando alle indagini dei carabinieri, coordinati dalla Dda di Bari, gli indagati avrebbero agito «mediante comportamenti prevaricatori, - spiegano gli inquirenti - sia in presenza della clientela all’interno delle attività commerciali, sia imponendo alla medesima clientela di uscire all’arrivo degli estorsori, i quali in tal modo intendevano manifestare la propria capacità di controllo del territorio».

«La paura di ritorsioni, in caso di denuncia o comunque di rivelazione agli investigatori delle estorsioni subite, non ha ostacolato le indagini» e anzi «alcune delle vittime - dice la Procura - hanno scelto di divenire testimoni di giustizia, allontanandosi dalla città di Bari». «Le indagini stanno proseguendo - concludono gli inquirenti della Dda - al fine di approfondire altre vicende della medesima natura, in danno di numerose altre attività commerciali presenti nel quartiere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie