Lunedì 19 Agosto 2019 | 14:08

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
La denuncia
«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

«Noi disabili in difficoltà a Torre Quetta chiediamo aiuto a Comune e Regione»

 
Il caso
Ruvo, cittadino raccoglie rifiuti ma viene multato: «Ha spostato l'immondizia»

Ruvo, cittadino raccoglie rifiuti ma viene multato: «Ha spostato l'immondizia»

 
Il caso
Bari, tenta di rubare portafoglio a turisti: denunciato

Bari, tenta di rubare portafoglio a turisti: denunciato

 
Guardia costiera
Polignano, stop bagni a Lama Monachile: pericolo nuovi crolli

Polignano, stop bagni a Lama Monachile: pericolo nuovi crolli. L'Ordinanza

 
Politica
L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

 
Bollino rosso
Bari, auto in fiamme sull'A14: coda lunga 4 km e traffico in tilt

Bari, auto in fiamme sull'A14: coda lunga 4 km e traffico in tilt

 
Disagi in spiaggia
Monopoli, sversati liquami in mare: divieto balneazione al Lido Bianco

Monopoli, sversati liquami in mare: divieto balneazione a Porto Bianco

 
«The Nest»
La Puglia sbanca nel mondo horror: ecco l'opera del cineasta De Feo

La Puglia sbanca nel mondo horror: ecco l'opera del cineasta barese De Feo

 
Il caso
Choc a Monopoli, una «Maria nera» ruba la scena alla «Madonna della Madia»

Choc a Monopoli, una «Maria nera» ruba la scena alla «Madonna della Madia»

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccea Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
PotenzaLa storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

 
Bariviabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
BatIl furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
MateraI dati del Sole 24 ore
Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

A Modugno

«Trasformare la crisi in opportunità»

La scommessa dei giovani industriali Marco e Luca Lacedra e il modello Lara: innovazione e formazione continua per rilanciare lavoro, industria e territorio

«Trasformare la crisi in opportunità»

«Abbiamo saputo Interpretare la recente crisi come un’opportunità, offrendo competenza, disponibilità tenacia e un impeccabile spirito di squadra». Festeggia 10 anni di attività la società Lara, una smart factory nata il 16 Luglio 2009 da un'idea dei fratelli Marco e Luca Lacedra. Entrambi giovanissimi, dopo le lauree rispettivamente in Marketing e Comunicazione d’azienda e Economia e Organizzazione aziendale, nel pieno della crisi rompono gli indugi ed armati di coraggio ed intraprendenza decidono di fare impresa e di contribuire con il loro impegno allo sviluppo del territorio. Nella zona industriale di Modugno, nasce cosi Lara, una azienda specializzata in servizi di consulenza, ingegnerizzazione dei processi produttivi e commercializzazione dei prodotti destinati alla grande industria. «Abbiamo saputo interpretare la recente crisi come un’opportunità – spiega Marco Lacedra che a 19 anni inizia la sua avventura imprenditoriale - grazie agli investimenti effettuati
proprio nel Mezzogiorno, l’azienda ha acquisito negli ultimi anni importanti quote di mercato ed ora punta con decisione oltreconfine, sui Paesi in forte via di sviluppo».

Un «core business» pensato per fornire, assistere ed attrezzare a 360° macchine utensili e grossi impianti industriali dedicati, in particolare, alle lavorazioni di tutta la componentistica dei settori aerospace e automotive. Oltre a fornire articoli tecnici i per la lavorazioni di acciai tradizionali, superleghe aeronautiche e di materiali compositi quali fibra di carbonio, kevlar, honeycomb.
Tra le maggiori specializzazioni aziendali, rientrano anche le lavorazioni di finitura delle superfici lavorate, lubrificazione e filtrazione.

Anche per questo Lara, negli ultimi anni, ha saputo affermarsi come partner affidabile per grandi realtà aziendali e multinazionali, con un servizio di assistenza tecnica e commerciale capace di soddisfare ogni esigenza. Un percorso che ha portato l’azienda dei Lacedra alla certificazione ISO 9001:, un sistema di Gestione della Qualità innovativo dei processi aziendali. Un’azienda flessibile, versatile e moderna, capace di diversificare il business affiancando al settore prettamente
meccanico anche quello alimentare e del packaging industriale per diventare, in poco tempo, importante referente del settore
per il sud Italia. «Fare impresa è complesso ma allo stesso tempo molto stimolante. Nello scenario economico attuale – conclude Luca Lacedra - le aziende non devono smettere di investire in formazione, la leva fondamentale per avviare processi di aggiornamento continuo e recuperare competitività».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie