Lunedì 20 Maggio 2019 | 13:07

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta alla droga
Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

 
L'inchiesta
Elezioni a Bari, «Il Municipio 4 è in crisi sia il primo della lista»

Elezioni a Bari, «Il Municipio 4 è in crisi sia il primo della lista»

 
Nel barese
Rutigliano: sequestrati 350mila euro di beni a società ortofutticola

Rutigliano: sequestrati 350mila euro di beni a società ortofrutticola

 
L'allarme
Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

 
L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Libri
Per arginare il digitale? Basta la parola

Per arginare il digitale? Basta la parola

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
Elezioni in vista
Comunali, la denuncia di Decaro: «Lettera e santini elettorali in una scuola»

Comunali, lettera e santini in una scuola: Decaro «caccia» una preside sua candidata

 
Violenza in famiglia
Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta alla droga
Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

Putignano, arrestati due pusher di 58 e 17 anni: il minore tenta la fuga e viene investito

 
LecceÈ salentino
Il rap «in divisa» di Revman, poliziotto che canta la legalità

Il rap «in divisa» di Revman, poliziotto che canta la legalità

 
BatL'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
TarantoMagna Grecia Awards
«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Cinema d'autore

Monopoli, Pupi Avati e Mastandrea inaugurano il 20esimo Sudestival

A dare il via al festival, il 25 gennaio, sarà la mostra fotografica «Pupi Avati. Parenti, amici e altri estranei», dedicata ai 50 anni di cinema del regista

Monopoli, Pupi Avati e Mastandrea inaugurano il 20esimo Sudestival

Il Maestro Pupi Avati e l'attore e regista Valerio Mastandrea inaugurano a Monopoli la 20/ma edizione di Sudestival, «Il Festival lungo un inverno" dedicato al cinema d’autore italiano. A dare il via al festival, il 25 gennaio, sarà la mostra fotografica «Pupi Avati. Parenti, amici e altri estranei», realizzata in collaborazione con la Cineteca di Bologna e dedicata ai cinquant'anni di cinema del regista». L’esposizione, che ripercorre la storia di uno dei più interessanti, poliedrici e prolifici autori del cinema italiano, sarà inaugurata alla presenza di Avati nel Castello Carlo V di Monopoli e resterà aperta fino al 30 marzo, giornata conclusiva del festival. Alle 21 ci sarà l’inaugurazione della manifestazione nel Teatro Auditorium Radar di Monopoli. Ospite d’onore della serata il Maestro Avati, che, dopo una conversazione con Michele Suma ed il pubblico, darà il via al Sudestival 2019 con l’introduzione e la proiezione del suo film "La seconda notte di nozze» (2005).


Sabato 26 gennaio ci sarà una giornata interamente dedicata agli eventi speciali. Ad aprire il programma alle 18 nel Cinema Vittoria, l’omaggio alla Giornata della Memoria con l’anteprima europea di «Chi scriverà la nostra Storia», il docufilm della regista Roberta Grossman - prodotto da Nancy Spielberg, che uscirà nelle sale italiane ed europee il giorno successivo - in cui si ricostruisce la storia dell’archivio segreto del ghetto di Varsavia: un lascito di sessantamila pagine di diari, manifesti, fotografie e oggetti.


Ci sarà poi in serata la proiezione di «Ride», esordio alla regia dell’attore Valerio Mastandrea presentato all’ultimo Torino Film Festival. Il film racconta la storia di una donna che a seguito della perdita del marito in un incidente sul lavoro si trova a fare i conti con se stessa e il dolore che la travolge. Mastandrea e l’attrice protagonista Chiara Martegiani saranno presenti in sala per incontrare il pubblico.
Per l’occasione, Lifestyle Show Awards, che ogni anno premia le personalità che si sono contraddistinte nel mondo della tv, musica, radio, cinema e lifestyle, assegnerà per il ventennale della manifestazione il premio alla carriera a Pupi Avati, mentre quello di personaggio maschile dell’anno a Valerio Mastandrea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400