Domenica 05 Luglio 2020 | 19:59

NEWS DALLA SEZIONE

Pet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
L’impegno civico
Giuseppe, primo da sinistra

Giuseppe, volontario precoce, sogna una Terlizzi superpulita

 
Michele Abbaticchio
Bitonto, il riscatto della mia città quando con la cultura cancellammo la mafia

Bitonto, il ricordo più bello del sindaco: il riscatto della mia città quando con la cultura cancellammo la mafia

 
L'appello
Bari, Decaro con i cuccioli del canile: «Adottate e non abbandonateli»

Bari, Decaro con i cuccioli del canile: «Adottate e non abbandonateli»

 
fase 3
Bari, si rigioca all'aperto ma solo con Immuni

Bari, sport di squadra: si rigioca all'aperto ma solo con «Immuni»

 
Il ritrovamento
Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

 
Post Covid 19
Fase 3, i ristoratori di Bari chiedono prescrizioni meno rigide

Fase 3, i ristoratori di Bari chiedono prescrizioni meno rigide

 
fase 3
Bari, «Libero accesso ai luoghi della giustizia»: appello degli avvocati Camera penale

Bari, «Libero accesso ai luoghi della giustizia»: appello avvocati Camera penale

 
Criminalità
Bari, boss albanesi e la loro rete in provincia

Bari, boss albanesi e la loro rete in provincia

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
TarantoIl siderurgico
ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

 
LecceSocial news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
HomeLa tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
Batmaltempo
Barletta, pomeriggio di allagamenti tra disagi e pericoli

Barletta, pomeriggio di allagamenti tra disagi e pericoli

 
PotenzaSanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
BrindisiNel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 

i più letti

In via Brigata Regina

Bari, scontro tra moto e auto:
muore un ragazzo di 17 anni

L'urto è stato violento: il giovane è morto durante il trasporto in ospedale. Ferita una coetanea

Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Un ragazzo di 17 anni, Andrea Piccaluga, è morto in un incidente stradale avvenuto sabato sera, poco dopo le 21.30, all'angolo tra corso Mazzini e via Brigata Regina. Per cause ancora da accertare la vittima era a bordo di un motociclo che si è scontrato con un'auto, una Seat Ibiza guidata da un 29enne: l'urto è stato violentissimo. A giudicare dai gravi danni riportati dai mezzi, e soprattutto dall'auto, lo scontro sarebbe stato inevitabile e quasi certamente frontale.

L'impatto è avvenuto quasi al centro dell'incrocio: dopo lo schianto sono volati pezzi di lamiera ovunque. Il ragazzo è stato scaraventato sull'asfalto: è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e trasportato al pronto soccorso del Policlinico dove però è giunto cadavere per le gravi lesioni riportate nell'incidente. Il 17enne non era solo al momento dello scontro, con lui c'era una ragazza che è stata sbalzata anche lei sull'asfalto: ha riportato ferite lievi. Andrea Piccaluga frequentava l’istituto Marconi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale per i rilievi del caso. I mezzi sono stati sequestrati. Sulla dinamica dell'incidente sono ancora in corso gli accertamenti dei vigili. Sono stati eseguiti, come di routine, i test alcolici e di sostanze stupefacenti: i risultati sono risultati negativi.

Da registrare che quell'incrocio, nonostante la presenza di un semaforo è considerato a rischio e lo confermano i vari incidenti che si sono registrati negli ultimi anni. Indubbiamente, una delle cause dell'incidente in cui ha perso la vita il 17enne potrebbe essere ricercata anche in una fatale imprudenza o, peggio, nella velocità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie