Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 03:36

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Le indagini

Busta con proiettile e lettera di minacce recapitata ad avvocato di Bari

Mario Avenia ha trovato la busta nella cassetta della posta della sua abitazione lo scorso 5 ottobre, ma ipotizza che il destinatario possa essere il figlio

busta e proiettile

foto d'archivio

BARI - Una busta con proiettile e lettera di minacce è stata recapitata ad un avvocato civilista barese, che lavora anche come giudice onorario nel Tribunale di Trani. L'avvocato Mario Avenia ha trovato la busta nella cassetta della posta della sua abitazione lo scorso 5 ottobre. All’interno c'era un foglio di carta bianco con una scritta in stampatello «le cose possono cambiare da un momento all’altro», e un proiettile avvolto in un tovagliolo di carta.

Il giorno stesso il professionista ha sporto denuncia ai Carabinieri, riferendo di non aver mai ricevuto minacce da clienti o controparti. Come attività principale si occupa di recupero crediti e provvedimenti esecutivi, pignoramenti mobiliari e immobiliari. Tramite la cancelleria del Tribunale di Trani e nel suo studio professionale, il legale sta facendo ora una ricognizione di tutti gli ultimi procedimenti che potrebbero aver un collegamento con la minaccia, riservandosi di produrre tale documentazione ai Carabinieri.

Nella denuncia l’avvocato fornisce agli investigatori una serie di altri spunti, ipotizzando anche, per esempio, che il vero destinatario delle minacce possa essere il figlio, tra gli organizzatori di una serata all’Orto Botanico di Bari dove qualche settimana fa una persona è rimasta ferita con un colpo di pistola durante un litigio nel locale. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, coordinati dalla Procura di Bari, che nelle prossime ore acquisiranno anche i video delle telecamere presenti nella strada dove abita il destinatario della busta con il proiettile, nel centro di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400