Sabato 20 Ottobre 2018 | 06:35

NEWS DALLA SEZIONE

E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
La proposta
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è ...

 
Il reportage
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San ...

 
In via Corridoni
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso all...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Terlizzi (Ba)

Barista porta il conto, lo pagano con minacce di morte e distruggendo il locale

Due albanesi sono stati fermati. L'episodio è avvenuto durante i festeggiamenti della Madonna di Sovereto

carabinieri

Il barista ha presentato il conto, ma loro l'hanno pagato picchiandolo, minacciandolo di morte e distruggendogli il locale, nella centralissima Piazza Cavour di Terlizzi (Ba), durante i festeggiamenti della Madonna di Sovereto. Due cittadini albanesi, entrambi non in regola con il permesso di soggiorno, residenti nel paese, sono stati fermati dai carabinieri, in flagranza di reato, accusati di estorsione aggravata, danneggiamento aggravato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Sono stati i clienti del bar a chiamare le forze dell'ordine dopo che i due, consumate alcune birre, non appena hanno ricevuto il conto hanno cominciato a colpire il titolare del bar con schiaffi, pugni, minacciandolo di morte e brandendo un coltello. Hanno poi danneggiato il locale, distruggendo diverse bottiglie in vetro e - una volta intervenuti i cc - arrecando danno anche a un'auto dell'arma. Uno dei due fermati, con precedenti, è in carcere a Trani, per l'altro, incensurato, è stato disposto l'obbligo di dimora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400