Venerdì 22 Gennaio 2021 | 11:43

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

 
PotenzaNel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Auditorium della Biblioteca Nazionale «Sagarriga Visconti Volpi» di Bari

«Scrigni preziosi. Studio e valorizzazione di “nuove” pergamene»

Mercoledì 16 marzo alle ore 16.30

Mercoledì 16 marzo alle 16.30, all’Auditorium della Biblioteca Nazionale «Sagarriga Visconti Volpi» di Bari alla Cittadella della Cultura in via Pietro Oreste, 45, sarà inaugurata la Mostra bibliografico-documentaria «Scrigni preziosi. Studio e valorizzazione di “nuove” pergamene» della Biblioteca Nazionale di Bari e dell’Archivio Storico dei Cappuccini di Puglia. A cura di Filomena Attolico, Francesco Nocco e Maria Virno, è dedicata alla memoria del prof. Francesco Magistrale.
L’esposizione resterà aperta al pubblico fino al 16 aprile. Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17. Il sabato dalle 9 alle 12.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie