Mercoledì 27 Marzo 2019 | 01:09

NEWS DALLA SEZIONE

L'editoriale
Fino a quando il capitano resisterà all'ipotesi voto

Fino a quando il capitano resisterà all'ipotesi voto

 
La riflessione
Governo, alleati ma sempre più concorrenti a caccia di voti

Governo, alleati ma sempre più concorrenti a caccia di voti

 
L'analisi
Amaro lucano per Di Maio nell’urna dolce per Salvini

Amaro lucano per Di Maio nell’urna dolce per Salvini

 
L'analisi
Il circolo vizioso che frena la Basilicata

Il circolo vizioso che frena la Basilicata

 
La riflessione
La «favola» del bus a fuoco e la sua morale per Salvini

La «favola» del bus a fuoco e la sua morale per Salvini

 
L'analisi
Il Movimento in affanno e politiche all’orizzonte

Il Movimento in affanno e politiche all’orizzonte

 
La riflessione
L’autonomia non fa cultura

L’autonomia non fa cultura

 
L'analisi
Via della seta, ma per il Sud via della beffa

Via della seta, ma per il Sud via della beffa

 
La riflessione
La metamorfosi del belpaese dalla Vlora alla Diciotti

La metamorfosi del Belpaese dalla Vlora alla Diciotti

 
L'analisi
Gli aiuti di Stato il credito e il paradosso tra i due diritti

Gli aiuti di Stato il credito e il paradosso tra i due diritti

 
la polemica
La Madonna della Pace salentina «plagiata» da una casa di moda tedesca

La Madonna della Pace salentina «plagiata» da una casa di moda tedesca

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

Basilicata, lo sconfitto Trerotola resterà in consiglio regionale

 
LecceLa sentenza
Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

Lecce, processo a gruppo Scu: 12 condanne e un patteggiamento

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

Io nero-nero dico: non sai mai cosa ti può fare un bianco

di Maria Antonietta Maggio*
Io nero-nero dico: non sai mai cosa ti può fare un bianco
di MARIA ANTONIETTA MAGGIO*

Non sai mai quello che può farti un bianco. C’era un bianco a guidare la barca. Non era proprio bianco ma me ne sono accorto poi, quando sono sbarcato e ne ho visti di tanti tipi a guardarmi. Così bianchi e così tanti che ad un certo punto ho creduto di essere bianco anche io e di poter accarezzare i miei capelli lisci che mi disturbano gli occhi. Ma sono nero nero, la luce del sole rimbalza sulle mie braccia e mi confondo con la notte.
Sono nero nero e quindi danza, batti la pelle del tamburo con forza, gioca a pallone, mostra i denti ben bianchi.

Non sai mai quello che può farti un bianco. C’era un bianco a guidare la barca. Non era proprio bianco ma me ne sono accorto poi, quando sono sbarcato e ne ho visti di tanti tipi a guardarmi. Così bianchi e così tanti che ad un certo punto ho creduto di essere bianco anche io e di poter accarezzare i miei capelli lisci che mi disturbano gli occhi. Ma sono nero nero, la luce del sole rimbalza sulle mie braccia e mi confondo con la notte. Sono nero nero e quindi danza, batti la pelle del tamburo con forza, gioca a pallone, mostra i denti ben bianchi.

C’era un bianco con un camice bianco, ha detto che io sono malato. Malato vuol dire che ti devono tirare il sangue. Io ho paura perché mi tolgono via la forza ma quei bianchi dicono che sono malato. I bianchi non sono tutti uguali. Al paese pensavamo che esistesse solo un tipo di bianco, puro, brillante, come in certe foto in bianco e nero con i capi francesi che sorridono indossando cappelli. I bianchi ti sanno sempre dire cosa devi fare. Quello lì che guidava la barca parlava una lingua di musica, non ci ha mai guardati. Non era buono ma ci ha portato in mezzo al mare e quasi in terra prima di scomparire anche lui nel buio.

Io non voglio vederlo più il mare. I bianchi ci vanno di domenica d’estate. Le mie mani sono nere sopra e bianche sul palmo. Devo poggiare le dita una alla volta sul vetro freddo, si vedono tanti solchi, alcuni fanno un cerchio. Poi un bianco vestito di blu mi dà il documento e io lo stipo per bene in un fodero che mi hanno dato al Centro, con le ciabatte e con un pigiama pure blu.
Io sono nero nero e quindi piegati e raccogli i pomodori e fai in fretta senza fatica che anche il cuore e i polmoni sono neri e forti. Mi hanno sputato perché mi ero fermato. Certi giorni posso raccogliere i pomodori e mi pagano a ore. Io non le conto mai uguale ai bianchi ma poi non glielo dico. Non sai mai quello che può farti un bianco.
[* Dai racconti di migranti ospitati in Basilicata]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400