Lunedì 08 Marzo 2021 | 11:34

NEWS DALLA SEZIONE

La riflessione
A Berlino ci sarà pure un giudice per i vaccini

A Berlino ci sarà pure un giudice per i vaccini

 
Il commento
Il Sanremo in epoca covid è tutta una questione di stile

Il Sanremo in epoca covid è tutta una questione di stile

 
L'analisi
La lotta alla povertà (è) la lotta alle disparità

La lotta alla povertà (è) la lotta alle disparità

 
Il commento
Non basta più cambiare colori, ora serve cambiare vita

Non basta più cambiare colori, ora serve cambiare vita

 
Editoriale
Il taglio dei parlamentari all’origine delle liti interne

Il taglio dei parlamentari all’origine delle liti interne

 
Il commento
Inaccettabile l’esclusione del Sud dal clou del Recovery

Inaccettabile l’esclusione del Sud dal clou del Recovery

 
Il commento
«Lamerica» 30 anni fa, eppure oggi non sarebbe meglio

«Lamerica» 30 anni fa, eppure oggi non sarebbe meglio

 
30 anni fa
Puglia, Italia: che bella storia le porte aperte agli albanesi

Puglia, Italia: che bella storia le porte aperte agli albanesi

 
Il commento
Sanremo, ci vorrebbe un colpo d’ala

Sanremo, ci vorrebbe un colpo d’ala

 
L'analisi
La voglia matta di incasellare il premier

La voglia matta di incasellare il premier

 
L'editoriale
Draghi-style per azzannare il virus della crisi

Draghi-style per azzannare il virus della crisi

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Profanate le tombe di Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina: la denuncia del papà e del sindaco

Profanate le tombe di Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina: la denuncia del papà e del sindaco

 
MateraIl ritrovamento
Un'antica cisterna recuperata nel Parco della Murgia materana

Un'antica cisterna recuperata nel Parco della Murgia materana

 
Potenza'artefici del nostro destino'
8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

 
FoggiaIl caso
Notte di fuoco nel Foggiano, in fiamme 2 baracche nel ghetto: incendiati tir e auto

Notte di fuoco nel Foggiano, in fiamme 2 baracche nel ghetto: incendiati tir e auto

 
Lecce8 marzo
«Sul podio c'è spazio per due», gli studenti leccesi celebrano la donna

«Sul podio c'è spazio per due», gli studenti leccesi celebrano la donna

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

Mittal, la Regione si costituisce al Consiglio di Stato

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Televisione

Calò il sipario sul Commissario Montalbano, ma ora arriva Lolita

Sta per partire un'infinità di nuovi appuntamenti per noi poltronisti da Covid19. Arriva per esempio Lolita, la sexy-commissaria made in Bari nata dalla saga ideata da Gabriella Genisi

Calò il sipario sul Commissario Montalbano, ma ora arriva Lolita

Orfani di Montalbano? Ma è uno scherzo? Travolti a ogni ora dal commissario, con uno Zingaretti (del Pd) al Telegiornale e subito dopo con l'altro Zingaretti (della serie Tv) che si fa il bagno tra un'indagine e l'altra, pensavamo che la nostra vita sarebbe stata sempre così.
E invece, l'8 marzo prossimo, nella giornata della donna che farà sicuramente piovere nuove critiche dalle donne scontente del Pd maschilista contro il Zingaretti politico, avremo da dire addio e avviare la nostalgia per l'altro Zingaretti formato indagine e umanità. Sì, la serie si chiude e inutilmente la Sicilia chiede di riaprire le danze dei ciak.

Abbiamo sicuramente di che confortarci: sta per partire un'infinità di nuovi appuntamenti per noi poltronisti da Covid19. Arriva per esempio Lolita, la sexy-commissaria made in Bari nata dalla saga ideata da Gabriella Genisi. Una Montalbano-donna, quindi (la bella Luisa Ranieri), che farà da contraltare all'ormai consueto ma geniale investigatore creato dal grande Camilleri.
In realtà le donne e il Sud spopolano nel campo delle nuove serie. Non solo Imma Tataranni e la sua Matera, ma anche il fortunatissimo Mina Settembre (che ieri ha chiuso in bellezza con cifre da record: 6.546.000 telespettatori, con uno share di 26.4% e oltre 66 mila interazioni social). Buone notizie per gli aficionados: la serie avrà un seguito e, dati gli ascolti, c’era da giurarlo. Ma non solo questa: tante altre nuove fiction e scampoli di serialità sono in programma tra Rai e Mediaset, per non parlare delle mille possibilità che ogni giorno ci vengono dai circuiti on demand, capaci di raggranellare successi milionari. L’appuntamento con la serie sembra l’unica certezza di questi tempi incerti.


E, se ci sentiamo davvero privati dalla fine di Montalbano (è l’era delle privazioni, ormai!), ci consoliamo subito, perché la vedovanza televisiva è un po'... allegra e bastano attimi per rifarsi gli occhi. Una serie ammazza l’altra, in fondo, visto il grande mercato da overdose.
Colpiscono però le proteste dei paesi del Ragusano in cui veniva girata la serie di Camilleri: cittadini, sindaci e assessori sono arrabbiatissimi e chiedono che si torni a girare almeno il Riccardino, l'ultima fatica letteraria pubblicata postuma. In questi lunghi anni di serialità siciliana, questi paesi sono stati al centro dell'epopea di Montalbano. Se passate da Punta Secca, mare verde smeraldo meraviglioso e faro affacciato tra le dune, tutti indicano la casa di Montalbano, come se fosse un monumento nazionale. E tutti raccontano dei ciak avvenuti di notte, accendendo le luci del paese come se fosse mezzogiorno. Eppure, laggiù c'è questo e altro da vedere: a pochi chilometri, tra salsedine e gozzi, tra tramonti e storie di pesca. Capo Passero, le tonnare, la meraviglia di colori e viuzze, o di quell'isolotto con la lanterna che ammalia. Con o senza Montalbano, la bellezza c’è ed è lì ad attenderci, quando finalmente riprenderemo a viaggiare davvero... e non solo attraverso lo schermo

(foto Ansa)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie