Mercoledì 26 Giugno 2019 | 20:52

NEWS DALLA SEZIONE

L'analisi
Giù le mani dall’unità ma serve più luce a Mezzogiorno

Giù le mani dall’unità ma serve più luce a Mezzogiorno

 
L'analisi
Dalle scosse nel governo alle crepe nei due partiti

Dalle scosse nel governo alle crepe nei due partiti

 
L'analisi
La sfida della manovra e il gioco del risiko

La sfida della manovra e il gioco del risiko

 
L'analisi
Il baluardo del Quirinale e la questione giustizia

Il baluardo del Quirinale e la questione giustizia

 
L'analisi
Ma l'eccessivo euro-castigo «sovranizza» il belpaese

Ma l'eccessivo euro-castigo «sovranizza» il belpaese

 
La riflessione
Ma il Nord l’autonomia l’ha già presa (con i soldi)

Ma il Nord l’autonomia l’ha già presa (con i soldi)

 
L'analisi
Sud avanti in letteratura indietro in economia

Sud avanti in letteratura indietro in economia

 
L'analisi
Tra spifferi e correnti terzo potere senza bussola

Tra spifferi e correnti terzo potere senza bussola

 
L'analisi
Se l’Italia si smarca da Bruxelles a Washington

Se l’Italia si smarca da Bruxelles a Washington

 
La riflessione
Sud, la nuova frontiera indicata dalle città

Sud, la nuova frontiera indicata dalle città

 
Il punto
Euro-trattativa e urgenza di ridurre le tasse

Euro-trattativa e urgenza di ridurre le tasse

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
BariA Japigia
Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

Bari, morti da roghi ex discarica: famiglie si oppongono ad archiviazione

 
FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude».
Al via Cig per 1400. L'ira del Mise

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

La riflessione

Lo studio è un dovere non solo un diritto

E poi ci si meraviglia se il congiuntivo è un optional o se l’analfabetismo funzionale dilaga come la Xylella o se addirittura molti graduati sul piano scolastico hanno difficoltà ad articolare o comprendere un discorso

Puglia, con la mobilità rientrano 480 docenti

E poi ci si meraviglia se il congiuntivo è un optional o se l’analfabetismo funzionale dilaga come la Xylella o se addirittura molti graduati sul piano scolastico hanno difficoltà ad articolare o comprendere un discorso. E ci si meraviglia ancora se la classe politica non è un concentrato di cultura o un consesso di elevate competenze. Si capisce. Cresce il numero delle famiglie in cui la scuola viene ritenuta una fastidiosa incombenza, che intralcia il diritto di figli e genitori a svagarsi, a non pensare che la vita è innanzitutto un combinato disposto tra doveri e sacrifìci. Ora è il turno dei compiti a casa nel periodo natalizio a subire la scomunica del ministero.

A breve, di questo passo, potrebbe toccare al lunedì, giorno troppo stressante per chi si è riposato la domenica e si vede costretto a ritornare tra i banchi. E via coi tagli delle ore dedicate allo studio. Così la società dell’indulgenza e del buonismo può considerarsi appagata.

Ecco il vero grave spread strutturale che sta assediando il Belpaese: l’insofferenza e l’indifferenza nei confronti del dovere di sapere. Uno spread che nessuna politica di governo potrà contrastare se nel frattempo non partirà l‘unica riforma in grado di rimettere in salute la nazione: la riforma dei cervelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie