Venerdì 21 Settembre 2018 | 14:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Se san Nicola è al volante deve togliersi la barba finta

figurante di san nicola

Se capitate in Austria per «esportare» la figura di San Nicola, attenti a come siete vestiti al volante... Il caso singolarissimo, e per certi versi esilarante, è accaduto a Vienna, dove tra l’altro una attrazione turistica e culturale piuttosto gettonata è la Cattedrale Ortodossa dedicata al Vescovo di Myra, le cui ossa sono venerate nella cripta della Basilica a Bari Vecchia.

I gendarmi austriaci (già definirli così fa un po’ paura...) hanno bloccato un brav’uomo nel centro della capitale che guidava la sua vettura, diretto verso una scuola dove un gruppo di bambini aspettava festoso San Nicola. E l’automobilista, animatore di feste di strada, per non perdere tempo si era già «bardato» con tanto di barba finta e mitria di cartone in testa (il falso copricapo a punta da Vescovo).

Stop! Inesorabile, la paletta della Polizia stradale d’Oltralpe lo ha bloccato in base alle norme antiterrorismo: la «legge antiburqa».

I poliziotti viennesi non hanno voluto sentire ragioni: per loro quella barba finta, bianchissima come la fedina penale del malcapitato, e quel copricapo rendeva quell’uomo non riconoscibile, al pari di un velo sul volto indossato da una donna islamica.

Tenuto sotto osservazione per un quarto d’ora, compresa la perquisizione dell’automobile, il figurante si è anche sentito minacciare della sanzione prevista da questa norma, 150 euro di multa. E a nulla sono valse le sue rimostranze sul travestimento storico-religioso per svincolarsi prima («faccio comparsate vestito da San Nicola e dò il ricavato in beneficenza...»).

Dopo l’inutile accanimento, finalmente i gendarmi lo hanno rilasciato, non trascurando però la minaccia che «avrebbe ricevuto nuove notizie da loro». E sapete che ha fatto allora il San Nicola-automobilista-figurante? È andato da un avvocato.

Ma attenzione, avverte il comandante della Polizia locale di Bari, il generale Michele Palumbo: anche da noi non si può girare con il volto mascherato, sia in base alle norme antiterrorismo sia in virtù del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Quindi, giù la barba (quando è finta).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Acquisti centralizzatiqui i soldi che servono

Acquisti centralizzati
qui i soldi che servono

 
La connessione sentimentale con l’attrazione assistenziale

La connessione sentimentale con l’attrazione assistenziale

 
Un nuovo patto tra cittadini

Un nuovo patto tra cittadini

 
Le pizze di Peppiniello e le decisioni per Genova

Le pizze di Peppiniello e le decisioni per Genova

 
Il vento della reazione fischia forte in tutta Europa

Il vento della reazione fischia forte in tutta Europa

 
Dall’Esclavage ai migranti

Dall’Esclavage ai migranti

 
Euro

Le due verità fra ammissioni private e pubbliche virtù

 
Tutti a caccia di "mi piace" senza mai dirsi una parola

Tutti a caccia di "mi piace" senza mai dirsi una parola

 

GDM.TV

Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 

PHOTONEWS