Mercoledì 24 Aprile 2019 | 02:03

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

a bari

«Contro la guerra»
Foto di Vittoria vincono
concorso Anvcg

bimba siria

BARI - Sono stati realizzati da una studentessa 16enne di Castellana Grotte (Bari) le tre foto che hanno vinto il primo premio del concorso nazionale 'La vita è un capolavoro, la guerra un folle salto nel buio', indetto dall’Associazione nazionale vittime civili di guerra (Anvcg). La vincitrice, Vittoria Laselva, ha realizzato tre scatti in cui ha ricostruito la storia di un bambina la cui casa viene bombardata: la piccola è davanti alla propria abitazione in macerie, prima in lacrime e poi con un tozzo di pane che Vittoria immagina le abbia dato un militare per aiutarla.

Questa mattina a Bari sono stati consegnati gli attestati anche agli studenti pugliesi che hanno partecipato al concorso ma non hanno vinto. Sono intervenuti, tra gli altri, il rettore dell’Università di Bari, Antonio Uricchio, il direttore del dipartimento Ordigni non esplosi dell’Anvcg, Giovanni Lafirenze, e la vincitrice Laselva, studentessa dell’istituto Franco Anelli di Castellana Grotte, che è già stata premiata a Roma.
«Nel mio lavoro - ha detto ai giornalisti Laselva - vediamo prima una bambina che piange ma poi, con l’aiuto di un militare che le porta del cibo, tornerà a sorridere». «Dobbiamo vivere in pace - conclude la studentessa - non creando i presupposti di una guerra».

E la «pace è proprio il messaggio di questo concorso - ha sottolineato Lafirenze - e i ragazzi sono stati meravigliosi con i loro lavori, impensabili per la loro età: le foto della vincitrice - ha rilevato - sembrano fatte da un professionista».
«L'Università di Bari - ha evidenziato Uricchio - è sempre accanto alla società civile e in particolare ai movimenti che promuovono valori e cultura». «In particolar modo - ha proseguito - attraverso questa azione di disseminazione culturale nelle scuole come nelle università, abbiamo voluto promuovere un movimento forte per frenare l’uso delle bombe sui civili. Troppo spesso bombe e mine sono state utilizzate in contesti non bellici, e ancora oggi nei nostri territori abbiamo molti ordigni inesplosi che rischiano di provocare danni rilevanti. In molti casi questo è accaduto». Per Uricchio, dunque, occorre «promuovere una cultura dei valori che sappia imporsi alle generazioni del futuro, per questo deve essere forte l’impegno delle istituzioni culturali e accademiche promuovendo i valori della pace e del disarmo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta