Mercoledì 24 Aprile 2019 | 02:52

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

dal 13 al 15 ottobre

Da Santeramo al Piemonte
due campioni a... sei zampe

Leonardo Nicassio e Zara

Leonardo Nicassio e Zara

di ANNA LARATO

SANTERAMO - Campionati europei Ecf17Ita a Santa Maria Maggiore, in Piemonte, il 13, 14 e 15 ottobre. A rappresentare l’Italia, direttamente da Santeramo, Leonardo Nicassio e Zara. Ebbene sì, Santeramo annovera tra i suoi concittadini un atleta vicecampione italiano. Anzi, due. Lui è Leonardo Nicassio, per gli amici Dino, 49 anni, da sempre appassionato agonista di atletica. Lei è Zara, una vivace cagnolina di quasi 2 anni.

La storia di Zara inizia a settembre del 2015. Dino e Anna Maria sono appassionati runners. Hanno due figli, Angelo e Daniele, e mai nella loro casa erano stati ospitati animali domestici. «Fino a quando, un bel giorno, mi contatta il mio amico Saverio - racconta Dino -. Aveva appena ritrovato e salvato un piccolo batuffolo di peli neri arruffati e sporchi che qualcuno, al quale difficilmente si può attribuire la qualifica di essere umano, aveva gettato in un cassonetto. Saverio, come aveva già fatto con altri suoi conoscenti, mi domandò se fossi stato disposto ad adottare quel cucciolo di cane».

La prima risposta di Dino fu un categorico «no» che in poco tempo diventa un «sì». Zara entra a fare parte della famiglia Nicassio e anzi diventa una compagna di allenamenti. Le corse, grazie all’altro amico Ruggiero Pesce, di Casamassima, responsabile provinciale Csen (Centro sportivo educativo nazionale), sono sfociate nella pratica del canicross, disciplina che vede cane e padrone correre su un tragitto sterrato. Di regola, sono collegati fisicamente, con cintura, linea e pettorina.

Così, in breve, Dino Nicassio e Zara sono diventati un team perfetto, tesserati Csen alla Canicross Nacci Trainer, tanto da laurearsi la scorsa primavera vicecampioni italiani nella specialità «canicross», categoria Veterani1, chiudendo a pochi secondi dal primo posto. E con questo piazzamento che si sono anche guadagnati la possibilità di rappresentare l’Italia ai prossimi campionati europei, in programma dal 13 al 15 ottobre. Quella che era una favola di amore e affetto verso gli amici animali è diventata ora anche una storia di sport.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta