Sabato 18 Settembre 2021 | 13:09

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

domani

Tony Esposito
in concerto a Oria

Alla festa di San Barsanofio

Tony Esposito  in concerto a Oria

Tony Esposito, grande percussionista partenopeo, ci farà ballare con i suoi ritmi a Oria, in piazza Lorch, domani sera, a partire dalle ore 21:30. L’evento è organizzato dalla Scuola di Musica 33art della città brindisina, con la direzione artistica del Maestro Salvatore Lana Delli Santi e in collaborazione con il Comitato Feste Patronali della Basilica Cattedrale, presieduto da Michele Pepe Milizia.

Tony Esposito, attivo dal 1976, fu definito dal Corriere della Sera “il primo musicista italiano ad aver saputo amalgamare la cultura mediterranea a quella africana, con le esperienze jazz e rock”. Il celebre brano “Kalimba de Luna”, tormentone del 1984, è stato riproposto in ben 28 versioni e ha venduto oltre 10 milioni di copie. Nel 1997, Esposito è l'unico italiano chiamato a esibirsi al "Festival della gioventù" de L'Avana, a Cuba.

Nello stesso anno, ad agosto, è ancora l'unico italiano che si esibisce al "Rock in Rio", a Rio De Janeiro. I suoi brani sono stati reinterpretati da molti degli artisti più importanti degli anni settanta, fra cui i Boney M. Autore di colonne sonore per il cinema e la televisione, partecipa a tre edizioni del Festival di Sanremo, nel 1987, nel 1990 al fianco di Eugenio Bennato e nel 1993 con i Ladri di Biciclette. Innumerevoli le collaborazioni con artisti nazionali e internazionali, storica quella con Pino Daniele, al cui ricordo sarà dedicata parte del concerto. Come dichiara il direttore della Scuola di Musica 33 art, Salvatore Lana Delli Santi: “La musica di Tony è ispirata a sonorità provenienti da molti paesi del mondo, mescolate con ritmi tribali e melodie tipiche della musica partenopea, e veicola quei valori umani e sociali oggi cruciali: l’unione e l’integrazione dei popoli”. Grande l’entusiasmo e la partecipazione del sindaco di Oria, Cosimo Ferretti: “Ringrazio la Scuola di Musica 33art che permetterà alla città e ai turisti presenti di partecipare al concerto di un grande artista come Tony Esposito: musicista, cantautore e percussionista che conferirà valore aggiunto alla nostra festa del patrono”.

L’artista, domani, sarà dapprima ospite nei locali della Scuola di Musica 33art di Oria, dove inaugurerà l’anno accademico e si intratterrà con gli allievi e, successivamente, si sposterà in piazza Lorch per lo spettacolo serale, in onore al Santo Patrono della diocesi di Oria, San Barsanofio. La Scuola di Musica 33art ripartirà con i corsi musicali per tutti gli strumenti e per ogni età dal 1 settembre prossimo. Molte le novità di quest’anno, dalle certificazioni musicali internazionali del Trinity College di Londra ai corsi pre - accademici in convenzione con i Conservatori di Musica. Per informazioni sull’evento e la scuola di musica è possibile visitare il sito web www.33art.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie