Mercoledì 29 Settembre 2021 | 01:43

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

sabato a cassano

Un tour tra i rapaci
«guardiani» del Parco

rapace gargano

CASSANO - I rapaci i veri «guardiani» della Murgia. Perciò l’associazione «Murgia Enjoy» ha deciso di dedicare loro una giornata. L'evento che l'associazione propone per sabato 8 luglio vuole offrire la possibilità a tutti di imparare a riconoscere i rapaci che «dimostrano una predilezione per i nostri territori alla ricerca di cibo, così come descritto con minuziosi particolari e miniature sin da Federico II di Svevia - ricordano i soci - nel suo trattato «De arte venandi cum avibus», cioè «L'arte di cacciare con il falcone».

L'Alta Murgia ha un popolamento faunistico di estrema importanza nazionale e internazionale e tra gli uccelli, nello specifico, sono presenti numerose specie di interesse scientifico. All'interno dell'area del Parco sono note 124 specie tra nidificanti, svernanti o di solo passo che rappresentano circa il 35 per cento delle 351 specie presenti a livello regionale e circa il 25% delle 500 accertate per l'Italia. A relazionare sull'argomento sarà la follower lucana Anna Ierinò che da anni segue e fotografa questi rapaci.

Per la partecipazione sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, pantaloni lunghi, k-way e scorta d'acqua. Appuntamento sabato 8 luglio alle 19 sul piazzale del Convento di Cassano per il successivo trasferimento in auto al luogo di partenza, mentre un altro punto di incontro è fissato alle 18,30 a Bari a largo 2 Giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie