Venerdì 20 Settembre 2019 | 13:38

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Castellana, in farmacia una libreria per curare la mente

Castellana, in farmacia una libreria per curare la mente

 
Arte
Molfetta si trasforma in capitale della scultura

Molfetta si trasforma in capitale della scultura

 
Benessere
Bari diventa capitale dello shiatsu: ecco tutte le iniziative

Bari diventa capitale dello shiatsu: ecco tutte le iniziative

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Sasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
La ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Alla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Nel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiOperazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
TarantoCosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 
BariNegli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 
FoggiaIn via Bagnante
Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

Foggia maxi rissa in centro con mazze e spranghe: sette arresti e due feriti

 
PotenzaIspettorato
Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

Lavoro nero, controlli nel Metapontino: trovati 11 «irregolari»

 
LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 

i più letti

cinema

Riconoscimento
per l'Otranto Film
Fund Festival

OFFF - Otranto Film Fund Festival

BARI - Sin dalla sua prima edizione, l’OFFF - Otranto Film Fund Festival - è stato uno dei festival del cinema sul quale la Regione Puglia e la Fondazione Apulia Film Commission hanno voluto puntare. Mai come in questo caso il guardare «oltre» è stato decisamente lungimirante e opportuno, tanto da essere riconosciuto dall’AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema) tra i festival più importanti alla pari con i più blasonati e longevi d’Italia (Pesaro Film Festival, Torino Film Festival, Filmmaker, Giornate Degli Autori - Venezia, Milano Film Festival, RIFF, Taormina Film Festival). Lo rende noto un comunicato dell’Apulia film commission.

«Non è importante quanto un festival sia grande - sottolinea Loredana Capone, assessore alle Industrie Culturali e Turistiche della Regione Puglia - quanto importante sia il suo budget, quanti vip lo frequentino. Ciò che è importante è l’idea che lo sostiene, il rapporto con la terra che lo esprime, le intelligenze che mobilità, le passioni che alimenta». «OFFF, fin dalla sua fondazione - ha detto ancora - è stato tutto questo. Da Otranto ha saputo guardare all’Adriatico e ai Balcani, ricucendo attraverso il cinema, il senso di una prossimità foriera di grandi opportunità non solo culturali ma anche economiche. Il riconoscimento dell’AFIC premia proprio questa visione che fu dei fondatori di «OFFF» e delle istituzioni che lo hanno sostenuto, seppure con minime risorse ma molto impegno».

Da otto anni il Festival OFFF, che si svolge ad Otranto, si propone come un momento di approfondimento sulle prospettive di mercato delle produzioni audiovisive europee, nonché sul ruolo che i Film Fund e le Film Commission possono svolgere per il finanziamento e la promozione delle opere a livello internazionale, attraverso un osservatorio dedicato alla produzione cinematografica all’interno della Macroregione Adriatico- Ionica. Nell’edizione 2016 - conclude la nota - sono stati presentati 8 film in concorso, 4 serate di eventi, 4 premi assegnati (Miglior Film, Premio della Critica, Premio Unisalento, Contest «Un mare di corti"), 3 lezioni di cinema con esperti del settore e 1 protocollo d’intesa per la creazione di un network dell’audiovisivo dell’Adriatico. Il festival OFFF è organizzato dalla Fondazione Apulia Film Commission ed è sostenuto dal Comune di Otranto, MIBACT, Regione Puglia - Assessorato allo Sviluppo Economico-, Università del Salento, Istituto di Culture Mediterranee, e Teatro Pubblico Pugliese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie