Lunedì 22 Ottobre 2018 | 14:17

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

mostra a castellaneta

«Peace with you»: le foto
raccontano il Natale

«Peace with you»: le foto raccontano il Natale

ANGELO LORETO

Una mostra fotografica per raccontare i cristiani di Betlemme. È «Peace be with you, Bethlehem», l’evento organizzato dalla delegazione di Castellaneta dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme che si inaugura oggi alle 18 nella chiesa Santa Maria del Rifugio. Aperta fino al 31 dicembre, vuole testimoniare la difficile situazione in cui vive la comunità cristiana in Palestina, dai rapporti con i musulmani al timore di una vera e propria scomparsa.

«Essere cristiani a Betlemme è difficile - raccontano gli organizzatori -. Alle disumane condizioni di vita provocate dalla prepotenza di Israele, si sommano gli abusi della “land mafia” locale, che con la complicità delle istituzioni tende a sottrarre con violenza la terra. In Terra Santa i cristiani non possono portare la collanina con il crocifisso perché rischiano violenze di ogni genere, anche fisiche. Ancor di più essere cristiani a Betlemme è un dramma sociale, perché esclusi dal mondo del lavoro. Solo perché cristiani viene negata l’assunzione dai datori di lavoro musulmani. Riescono con difficoltà a tirare avanti la famiglia con il solo artigianato dei souvenir lungo le strade e nelle vicinanze dei Luoghi Santi grazie alla presenza dei pellegrini».

Ecco allora che tutti i giorni, dalle 18 alle 20, sarà possibile visitare la mostra articolata in più segmenti con immagini di Terra Santa, reportage audiovisivo sulla vita quotidiana in Palestina, suoni d’Oriente, mercatino natalizio di oggettistica e di piccoli presepi dell’artigianato di Betlemme, presepe artistico del maestro Ciro Lupo. L’inaugurazione oggi presso l’Aula San Matteo dell’Oratorio di Santa Maria del Rifugio con la proiezione del reportage «Oltre i muri» e la conferenza sul tema «Situazione socio politica in Terra Santa e ruolo dei Cavalieri del Santo Sepolcro» tenuta dal Luogotenente per l’Italia Meridionale Adriatica Rocco Saltino e con le conclusioni del vescovo Claudio Maniago. Subito dopo la conferenza seguirà l’inaugurazione della mostra nella Chiesa adiacente di Santa Maria del Rifugio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Pizzica da record: il Canzoniere Grecanico Salentino vince l'Oscar della world music

Pizzica da record: il Canzoniere Grecanico Salentino vince l'Oscar della world music

 
Le bellezze di Matera nel nuovo video di Marco Ligabue

Le bellezze di Matera nel nuovo video di Marco Ligabue

 
Il salentino Carmine Tundo tra Marco Mengoni e Irama: le novità della settimana

Il salentino Carmine Tundo tra Marco Mengoni e Irama: le novità della settimana

 
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Cerignola, la violenza di un gruppo di rapinatori su un tabaccaio

Cerignola, la violenza dei rapinatori su un anziano tabaccaio

 
Bari, blitz nella notte contro clan di usurai a San Girolamo

Bari, blitz nella notte contro clan di usurai a San Girolamo

 
Matera, gente in fila per stradaper prendere acqua dalle autobotti

Matera, gente in fila per strada
per prendere acqua dalle autobotti

 
Santeramo, ecco la prima rage cage del Sud Italia: paghi e spacchi tutto

Santeramo, la prima stanza della rabbia del Sud: «paghi e spacchi tutto»

 
Debutta il duo «Shine»: un cd e un tourFornarelli e Cherillo canzoni per l’anima

Debutta il duo «Shine»: un cd e un tour. Fornarelli e Cherillo canzoni per l’anima