Giovedì 25 Aprile 2019 | 23:42

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Fiorello al Petruzzelli tre giorni di spettacoli E posta le foto di Bari Fb

Fiorello al Petruzzelli tre giorni di spettacoli E posta le foto di Bari Fb
di NICOLA MORISCO

BARI - Sembra quasi il titolo di un film di Sergio Leone, «L’ora del Rosario». In realtà è il nome del nuovo spettacolo teatrale di Rosario Fiorello che per tre giorni (tutto esaurito da tempo), a iniziare da stasera alle 21 (in repliche domani, domenica alle 18.30, e lunedì 12 alle 21), lo vedranno protagonista sul palco del teatro Petruzzelli di Bari. Uno spettacolo attesissimo non solo dai suoi fan ma, soprattuto, dallo stesso showman siciliano che proprio nella nostra regione, all’inizio della sua carriera artistica, ha lavorato come animatore in villaggi turistici.

Anche Twitter e il suo profilo Facebook hanno segnalato gli spostamenti dell’artista che già ieri mattina, intorno alle 10.30, aveva postato un video in cui annunciava la partenza da Pesaro che lo avrebbe poi condotto in Puglia. Durante il video Fiorello ha più volte ribadito di essere stanco e di avere tanto sonno.

Ma da indiscrezioni raccolte, poi, abbiamo appreso che l’arrivo in anticipo di Fiorello a Bari era mirato soprattutto all’idea di visitare i luoghi più rappresentativi e caratteristici della città un modo, forse, per ispirarsi a interventi mirati su Bari durante il suo spettacolo che ascolteremo stasera dalla sua voce.

Fiorello, comunque, è arrivato in tarda mattinata nell’Albergo delle Nazioni, sul Lungomare di Bari. Intorno alle 14 ha abbandonato l’albergo accompagnato da tre persone, per fare una lunga passeggiata sul Lungomare verso il teatro Margherita, non prima di aver sostato per diversi minuti a «Nderre à la lanze», lo storico e folcloristico porticciolo antico barese. Poi lo showman, con berretto da baseball e occhiali neri, ha proseguito dritto verso la Città vecchia, dove immaginiamo avrà visitato i luoghi tipici del Borgo antico.

E colto passeggiando nei vicoli l’essenza della «baresità» più vera e colorita. Sicuramente questa sera aspettimoci qualche trovata delle sue sul modo di fare e di essere dei baresi.

Con lo spettacolo L’ora del Rosario, Fiorello è tornato sul palco in una dimensione teatrale, con uno show analogico, puro intrattenimento.

Tra aneddoti, racconti e gag l’artista darà ampio spazio anche alle consuete improvvisazioni. Non mancheranno musica, gag, inediti e duetti di grande spessore con artisti del calibro di Mina e Tony Renis il quale, in «collegamento» da Las Vegas, regala allo showman una versione molto particolare della celebre Quando Quando Quando.

Ad accompagnarlo, sul palco, la band diretta da Enrico Cremonesi e il trio vocale «I Gemelli di Guidonia» lanciato a Fuori Programma su Radio Uno. Lo spettacolo di Fiorello, scritto con Francesco Bozzi, Claudio Fois, Piero Guerrera, Pierluigi Montebelli e Federico Taddia, e diretto da Giampiero Solari.
 

PETRUZZELLI Bari

Posted by Fiorello on Domenica 11 ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

Di Maio a Taranto: «Abbiamo abolito l'immunità penale ai vertici di Ilva»

 
Maltempo a Bari, cade giù albero in via Adriatico

Maltempo sferza Bari, cadono alberi in via Adriatico

 
Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

Bari, alberi caduti in Piazza Moro: il video

 
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni