Giovedì 20 Settembre 2018 | 19:59

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Cisternino l'albero sopravvissuto all'atomica

A Cisternino l'albero sopravvissuto all'atomica
di MILENA FUMAROLA

CISTERNINO - E’ stata una commemorazione molto toccante quella avvenuta sabato nel tardo pomeriggio davanti all’albero più forte dell’atomica, il kaki di Nagasaky, per ricordare la tragedia avvenuta settanta anni fa. Il prezioso albero è a Cisternino da più di tre anni presso il Giardino di Pomona.
“Abbiamo celebrato la pace ritrovata a modo nostro: intorno al kaki di Nagasaki, il magnifico albero fratello di un germoglio miracolosamente sopravvissuto all’esplosione”. Così il professor Paolo Belloni, ideatore e custode dell’importante conservatorio botanico, ha presentato l’iniziativa. Al prezioso albero si arriva dopo avere percorso un labirinto di lavande che circonda il kaki.

“E’ un percorso da attraversare con cura ed attenzione, a significare la complicata strada che porta alla pace”. labirinto di lavanda a Cisternino
Il 9 agosto del 1945 Nagasaki venne colpita da un ordigno atomico. Sembrava che qualsiasi creatura vivente fosse morta ma sotto le macerie erano sopravvissuti alcuni alberi e tra questi un albero di kaki. L’albero si era molto indebolito, ma è ritornato in buona salute dopo essere stato curato da un medico di alberi del posto, il botanico Masayuki Ebinuma che prelevò alcuni semi e, nel 1994, riuscì a far nascere nuove piante di cachi della seconda generazione. Iniziò ad affidarle ai bambini che visitavano il museo del bombardamento atomico, chiedendo loro di farle crescere perché diventassero simboli di pace.

Nell’agosto 1995 per ricordare l’insensato orrore delle guerre nacque il progetto che cerca genitori adottivi a cui affidare le pianticelle. Questo progetto si è sviluppato in tutto il mondo, iniziando da Nagasaki e proseguendo sino a scuole di varie località giapponesi, per giungere infine ad altri punti della Terra spargendo in tutto il mondo i semi del cachi superstite attraverso la collaborazione di molte persone.

Nell’aprile del 2012 il botanico Paolo Belloni ha accolto la pianta e, nella giornata della piantumazione, intervennero i bambini ed i ragazzi delle scuole del territorio ed anche alcuni rappresentanti del comitato mondiale “Kaki Tree Project –La rinascita del tempo”. Un pezzo di storia arrivato nella Valle d’Itria, un dono inestimabile per la comunità e per quanti vogliano ammirare questa pianta custodita dal professor Belloni che ha mostrato d’essere più forte della bomba atomica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Bari calcio, ritorna «Il Biancorosso»:
E sul web uno spazio anche per i tifosi

 
Giornata Alzheimer, «Chi è Marco»: il video che racconta il dramma della malattia

Alzheimer, «Chi è Marco»: lo spot che racconta la malattia

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
Asl Bari audio

Asl Bari audio

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Spaccio droga, arrestati tre membri della famiglia Portante dopo intercettazioni

Foggia, dal carcere le indicazioni ai familiari per lo spaccio, 3 arresti VD

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio

Fiera, chiusura scoppiettante con i fuochi d'artificio VD

 

ANSA.TV

Mondo TV
Australia, due attacchi di squali in 24 ore

Australia, due attacchi di squali in 24 ore

 
Italia TV
Italia maglia nera per tumori infantili, pesa inquinamento OK

Italia maglia nera per tumori infantili, pesa inquinamento OK

 
Notiziari TV
Ansatg delle 18

Ansatg delle 18

 
Sport TV
Giochi 26:Milano-Cortina,Plushenko 'sarebbe grande successo'

Giochi 26:Milano-Cortina,Plushenko 'sarebbe grande successo'

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
La Pop Art sbarca a Torino

La Pop Art sbarca a Torino

 
Calcio TV
Champions, Ronaldo espulso per una manata

Champions, Ronaldo espulso per una manata

 
Economia TV
'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'

'Niente visti facili ai cittadini Ue dopo la Brexit'