Venerdì 22 Marzo 2019 | 20:01

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Foggia, dispositivo per cardiopatici su smartphone

Foggia, dispositivo per cardiopatici su smartphone
FOGGIA – Un passo avanti nel campo della medicina che migliorerà la qualità di vita dei pazienti affetti da patologie cardiache. E’ "Live Cardio", il progetto promosso da ASL FG, Università di Foggia, in collaborazione con Società Sesamo Software S.p.A., E.ratio e COM, e sostenuto dalla Regione Puglia nell’ambito dei Living Labs.
 Si tratta – è stato sottolineato nel corso di una conferenza stampa – di un dispositivo elettronico di ultima generazione installato su uno smartphone per monitorare a distanza le condizioni di un paziente cardiopatico e trasmettere in tempo reale informazioni e dati clinici a fini preventivi, terapeutici e diagnostici.

"Una innovazione – è stato evidenziato – nel campo della telemedicina per la cura ed assistenza della persona con bisogni complessi, ad alto rischio di ospedalizzazione e di non auto-sufficienza".
Il primo a sperimentare questa tecnologia avanzata nel campo della medicina è stato il territorio di competenza dell’Azienda Sanitaria Locale di Foggia che ha testato, con l’apporto specialistico dei cardiologi della ASL FG Massimo Correra e Vincenzo Raddato, il dispositivo su 100 pazienti.

"L'obiettivo generale del progetto – ha sottolineato Vito Piazzolla, commissario straordinario della Asl di Foggia – è quello di promuovere i modelli integrati di gestione delle cronicità attraverso l’utilizzo di sistemi ICT, telemedicina e monitoraggio remoto, il che è fortemente sinergico con il know how acquisito, tra l’altro, dall’agenzia regionale (sin dalla prima sperimentazione del modello Leonardo) oltre che con la specifica fase dello sviluppo di modelli integrati di presa in carico, che l’AReS ha in corso di attuazione, per conto dell’assessorato al Welfare".

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Francesco Contò, direttore del dipartimento di Economia dell’Ateneo foggiano, Luigi Pacilli, direttore sanitario della ASL di Foggia e i rappresentati delle aziende partner. "Live cardio – ha spiegato Massimo Correra – permette una semplificazione della catena sanitaria ed una razionalizzazione della spesa pubblica. Con live cardio i pazienti sono monitorati a distanza: questo riduce il ricorso a visite ambulatoriali e ricoveri ospedalieri inappropriati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

 
Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

 
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Emiliano a manifestazione Libera: «Lottiamo con i ragazzi»

Marcia Libera, Emiliano a Brindisi «Approvata legge pugliese sulla legalità» VD

 
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

 
Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

 
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»