Giovedì 21 Marzo 2019 | 09:02

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Cinema, «Ulivo d'oro» a tedesco-turco Akin Ha appena 19 anni

LECCE – Fatih Akin, il regista tedesco di origini turche è il protagonista della terza giornata del XVI Festival del cinema europeo che si svolge in questi giorni a Lecce. Figlio di immigrati turchi, Fatih Akin è il primo regista tedesco ad aver vinto a 19 anni l’Orso d’Oro al Festival di Berlino. Stasera, a conclusione di un incontro con il pubblico introdotto dal critico Massimo Causo, Akin ritirerà l’Ulivo d’Oro alla Carriera
Cinema, «Ulivo d'oro» a tedesco-turco Akin Ha appena 19 anni
LECCE – Fatih Akin, il regista tedesco di origini turche è il protagonista della terza giornata del XVI Festival del cinema europeo che si svolge in questi giorni a Lecce. Figlio di immigrati turchi, Fatih Akin è il primo regista tedesco ad aver vinto a 19 anni l’Orso d’Oro al Festival di Berlino. Stasera, a conclusione di un incontro con il pubblico introdotto dal critico Massimo Causo, Akin ritirerà l’Ulivo d’Oro alla Carriera. Sarà quindi proiettato il suo ultimo film 'The cut – Il padre', uscito nelle sale lo scorso 9 aprile, in cui ripropone la storia di Nazaret Manoogian, un giovane fabbro sopravvissuto all’orrore del genocidio armeno.

In questa terza giornata è previsto anche un omaggio a Milena Vukotic. Il festival parla ancora di immigrazione con l’appuntamento della sezione 'Cinema e realta” che propone 'Leviteaccanto' di Luciano Toriello, la storia di quattro giovani migranti e del loro tentativo di affermare una loro idea di famiglia. Dopo la proiezione è previsto un incontro con il regista e il produttore Alessandro Piva. Il programma prosegue con la presentazione del primo dei tre film candidati al Premio Mario Verdone, 'Perfidià di Bonifacio Angius. Al termine del film il regista incontrerà il pubblico.

Per quanto riguarda l’assegnazione dell’Ulivo d’oro, saranno presentati i film 'Magical girl' (Spagna, 2014) di Carlos Vermut, un noir che segue i tre protagonisti Luis, Barbara e Damian, intrappolati in un mondo di ricatti; e 'Hardkore Diskò (Polonia, 2014) di Krzysztof Skonieczny. 'Hardkor' è un termine per descrivere i nostri giorni ed è entrato – ha sottolineato il regista – nel linguaggio corrente per designare qualcosa di sorprendente, spietato, ma comunque seducente e attraente con il suo alone di pericolo. La rassegna 'Puglia show special' propone 'Amarà (Italia, 2014) di Claudia Mollese, che racconta la storia di Mara, una trans che con la sua storia ha dato scandalo nella città di Lecce degli anni '50.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

 
Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

 
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

 
«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

 
Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che qui non ci sia aeroporto»

Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che non ci sia aeroporto». «Hai fiducia in Governo? Sei un cogl***e»

 
Sciopero clima, da Bari a Taranto un solo slogan: ci avete rotto i polmoni

Sciopero clima, da Bari Taranto Lecce e Potenza un solo slogan: «ci avete rotto i polmoni»