Lunedì 25 Marzo 2019 | 23:15

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

Da tutto il Sud a Potenza per la speranza di un figlio

di PIERO MIOLLA
POTENZA - Un centro fortemente attrattivo che richiama pazienti da Calabria, Campania e Puglia. È il centro di procreazione medicalmente assistita del San Carlo di Potenza: uno dei pochi centri pubblici del Mezzogiorno. La struttura offre una gamma ampia di servizi per la procreazione assistita ed è stato, di recente, al centro di una polemica con la vicina Puglia
Da tutto il Sud a Potenza per la speranza di un figlio
di PIERO MIOLLA

POTENZA - Un centro fortemente attrattivo che richiama pazienti da Calabria, Campania e Puglia. È il centro di procreazione medicalmente assistita del San Carlo di Potenza: uno dei pochi centri pubblici del Mezzogiorno. La struttura offre una gamma ampia di servizi per la procreazione assistita ed è stato, di recente, al centro di una polemica con la vicina Puglia che, ritenendo che centri del genere non rientrino nei Lea (Livelli essenziali di assistenza), ha fissato per quel tipo di trattamento un ticket di circa 3mila euro: a Potenza, invece, alla struttura si accede con un ticket base.
Recentemente, poi, è stato anche introdotto un day service, modalità organizzativa che consente, specie a chi viene da fuori ed abbisogna di una pluralità di prestazioni, di effettuare tutto nell’arco di una giornata senza doversi sobbarcare continui viaggi.

C’è, dunque, la possibilità di svolgere tutte le prestazioni legate al ciclo dell’inseminazione in una sola giornata: un servizio che i pazienti mostrano di gradire non poco. Il centro è nato nel 1997 «con l’obiett ivo di far fronte ad una problematica emergente delle coppie nell’ultimo ventennio: l’infertilità. Ha garantito un corretto inquadramento e un idoneo trattamento dell’infertilità di coppia, riducendo in maniera significativa i flussi migratori verso altre regioni. Negli ultimi anni il centro è divenuto un importante polo di attrazione per pazienti infertili provenienti da altre regioni d’Italia».

Ma quali sono i servizi offerti dal centro? In primis l’inseminazione uterina: si tratta di una tecnica di fecondazione ambulatoriale, che prevede una stimolazione farmacologica moderata della follicologenesi. C’è poi la fecondazione in vitro e trasferimento dell’embrione in utero e l’iniezione intracitoplasmatica degli spermatozoi. Come è noto, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’infertilità è una vera e propria patologia che interessa il 15-20% delle coppie: si stima che 1 coppia su 6 al mondo abbia difficoltà nel concepire. Secondo l’European Society of Human Reproduction and Embriology, poi, la prevalenza dell’infer tilità nelle donne europee, di età compresa tra i 20 e i 44 anni, è del 9%. Nella popolazione delle over 35 una donna su tre ha, quindi, problemi di infertilità. L’Isti - tuto Superiore di Sanità stima che nel nostro Paese più del 15% delle coppie in età fertile abbia problemi della sfera riproduttiva e che 45mila nuove coppie ogni anno incontrino difficoltà nel concepire. La risposta terapeutica a questo problema è la procreazione medicalmente assistita, grazie alla quale ogni anno vengono al mondo 246mila bambini di cui 10mila soltanto in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
Giornate Fai di Primavera: ecco i luoghi più belli aperti in Basilicata e Puglia

Giornate Fai di Primavera: ecco i luoghi più belli aperti in Basilicata e Puglia

 
Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

 
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

Palmese - Bari: il punto con La Voce Biancorossa

 
Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

 
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Emiliano a manifestazione Libera: «Lottiamo con i ragazzi»

Marcia Libera, Emiliano a Brindisi «Approvata legge pugliese sulla legalità» VD

 
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»