Giovedì 22 Novembre 2018 | 12:25

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Taranto

Donne a Sud, in arrivo il Festival delle culture al Femminile del Mediterraneo

L'appuntamento è domenica 16 settembre: l'evento è dedicato alla memoria di Paola Clemente, la bracciante agricola morta di fatica nei campi pugliesi nell’estate del 2015, come al ricordo di tante donne-coraggio tra cui Rita Borsellino

Donne a Sud, in arrivo il Festival delle culture al Femminile del Mediterraneo

TARANTO - Da domenica 16 settembre Taranto accoglierà la nuova edizione del Festival delle culture al Femminile del Mediterraneo, organizzata da Donna A Sud, patrocinata dal Comune di Taranto, dall’Ordine dei Giornalisti di Puglia, dalla Regione Puglia-Assessorato al Turismo e alla Cultura, e dalla Consigliera regionale Pari Opportunità; sostenuta da Iwoman, Libera, Cgil Taranto, Confassociazione Puglia. Il Festival è dedicato alla memoria di Paola Clemente, la bracciante agricola morta di fatica nei campi pugliesi nell’estate del 2015, come al ricordo di tante donne-coraggio tra cui Rita Borsellino.

La prima giornata domenica 16 settembre si aprirà con un convegno dal titolo «Ad occhi aperti: donne, coraggio e giornalismo». All’incontro, che si terrà alle ore 18 presso la lega navale, parteciperanno Ritanna Armeni (giornalista di Huffington Post, autrice di «Una donna può tutto. 1941: volano le Streghe della notte") e Emma Barbaro (Giornalista, caporedattrice del periodico Terre di frontiera), intervistate da Rossella Matarrese giornalista e conduttrice Tg3 Puglia. Maria Cuffaro (inviata e conduttrice del Tg3 e autrice del libro "Kajal. Le vite degli altri e la mia"), e Cristina Mastrandrea (fotoreporter, giornalista e videomaker) saranno intervistate da Angelo Di Leo direttore de La Ringhiera; il giornalista Mimmo Mazza (responsabile della redazione tarantina de La Gazzetta del Mezzogiorno) intervisterà Marilena Natale (collaboratrice dell’emittente televisiva locale 'Più N News' giornalista anticamorra sotto scorta) e Maristella Bagiolini (giornalista free lance per testate giornalistiche nazionali e locali). Durante l’incontro sarà proiettato il cortometraggio «La Giornata» diretto dal regista Pippo Mezzapesa, che racconta il dramma della bracciante Paola Clemente (voluto da Cgil Puglia e Flai Cgil Puglia).
Madrina del Festival delle culture al Femminile del Mediterraneo 2018 sarà l’attrice Nadia Kibout, regista e produttrice di «Le Ali Velate».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

F-35, dagli Usa maxi esercitazionedecine di decolli del jet tecnologico

F-35, dagli Usa maxi esercitazione
decine di decolli del jet tecnologico

 
Emiliano incontra le scuole di Taranto: «C'è silenzio assordante su salute bambini»

Emiliano incontra le scuole di Taranto: «C'è silenzio su salute bambini»

 
Recupero piloti abbattutidietro le linee nemiche

Recupero piloti abbattuti
dietro le linee nemiche

 
M-346, la punta di diamantedel 61° Stormo di Galatina

M-346, la punta di diamante
del 61° Stormo di Galatina

 
Galatina, viaggio nell'eccellenzaEcco come si addestrano i piloti

Galatina, viaggio nell'eccellenza
Ecco come si addestrano i piloti

 
Tromba d'aria nel Salento, ecco l'enorme tornado che si avvicina

Tromba d'aria nel Salento, ecco l'enorme tornado che si avvicina

 
Bari, igiene e sicurezza: controlli a tappeto nei pressi della stazione

Bari, igiene e sicurezza: controlli a tappeto nei pressi della stazione VIDEO

 
VIDEO RAPINA FOGGIA

VIDEO RAPINA FOGGIA

 
La risposta russa all'F-35il SU-57 schierato in Siria

La risposta russa all'F-35
il SU-57 schierato in Siria

 
Meraviglioso Polignano

Polignano, nella strada delle luminarie: il «pedaggio» di 5€ e gli scontrini in bianco

 
Arsenale immerso nel gasolio di una Fiat: un arresto a Bari

Arsenale immerso nel gasolio di una Fiat: un arresto a Bari

 
Il video salvataggio di due tartarughe marine nell'oasi di Torre Guaceto

Il video salvataggio di due tartarughe marine nell'oasi di Torre Guaceto