Venerdì 14 Maggio 2021 | 16:18

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
«Marchio di fabbrica», nuovo singolo per il pugliese 21 Graffi

«Marchio di fabbrica», nuovo singolo per il pugliese 21 Graffi

 
Canzoni
«Io, te e la panchina», fuori il nuovo singolo del salentino Guglielmo Lai

«Io, te e la panchina», fuori il nuovo singolo del salentino Guglielmo Lai

 
prodotto da Molla
«Vita da film», l'esordio del pugliese Fanizzi, bancario di giorno e artista di notte

«Vita da film», l'esordio del pugliese Fanizzi, bancario di giorno e artista di notte

 
Canzoni
«Rimani», nuovo singolo per il foggiano Gaudiano: «Al Luca pre-Sanremo direi che tutto è possibile»

«Rimani», nuovo singolo per il foggiano Gaudiano: «Al Luca pre-Sanremo direi che tutto è possibile»

 
Musica d'autore
«Quel violoncello rubato continua a narrare la mia storia», parla Redi Hasa

«Quel violoncello rubato continua a narrare la mia storia», parla Redi Hasa

 
Il disco
Gocce di musica, «Drops» di Don Ciccio e Congo

Gocce di musica, «Drops» di Don Ciccio e Congo

 
Musica
«Abissale», il tour di Gio Evan tocca anche la Puglia

«Abissale», il tour di Gio Evan tocca anche la Puglia

 
Nuove uscite
«L'amore a cui non credi», viaggio nella felicità con la musica di Sal Da Vinci

«L'amore a cui non credi», viaggio nella felicità con la musica di Sal Da Vinci

 
Musica
«Casa», dal 28 maggio fuori il nuovo disco del tarantino Pierdavide Carone: «Non è solo un luogo fisico»

«Casa», dal 28 maggio fuori il nuovo disco del tarantino Pierdavide Carone: «Non è solo un luogo fisico»

 
Il libro
«Pensavo dormissi», una jam session dell'ironia

«Pensavo dormissi», una jam session dell'ironia

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceTurismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
FoggiaL'emergenza
Foggia, prima visita di un familiare a paziente Covid

Foggia, prima visita di un familiare a paziente Covid

 
TarantoL'iniziativa
Taranto, raddoppiano gli spazi all'aperto per bar e ristoranti

Taranto, raddoppiano gli spazi all'aperto per bar e ristoranti

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

Musica

«Djungle»: nel nuovo album TY1 racconta come la creatività colora la giungla urbana

Il disco esce il 7 maggio in fisico e in digitale

«Djungle»: nel nuovo album TY1 racconta come la creatività colora la giungla urbana

Si chiama Djungle, ed è il nuovo disco di TY1, in uscita venerdì 7 maggio per Thaurus (Believe). TY1 è uno dei maggiori producer della scena rap italiana attuale, contiene 14 brani e 24 featuring, ed esce in contemporanea in fisico e digitale. Questi i nomi delle collaborazioni all'interno del disco: Marracash, Paky, Guè Pequeno, Massimo Pericolo, Pretty Solero, Myss Keta, Noyz Narcos, VillaBanks, Ernia, Capo Plaza, Jake La Furia, Speranza, Taxi B, Rkomi, Ketama126, Samurai Jay, Geolier, che contiene anche incursioni dal mondo pop (Neffa, Tiromancino), e dall’estero (Pablo Chill-E, Mc Buzzz, Dosseh), insieme a nuove leve (Touchè, Vettosi). La copertina – curata dall’artista Gianfranco Villegas e scattata da Francesco Bonasia - mostra un bambino con il logo di TY1 rasato sulla nuca, immerso in una giungla urbana, che rievoca il titolo, e su cui si stagliano cemento e palazzoni, ma anche un immaginario colorato dalla fantasia (e presumibilmente dal talento) del giovane.

«Un disco che racchiude e racconta il percorso di un dj e produttore che parte da un piccolo quartiere di Salerno, in mezzo al nulla, con in tasca solo la voglia di fare musica e di riuscire a portarla a tutti – dichiara TY1 -  È la mia storia, come quelli di molti che hanno fatto della propria passione un mezzo per riuscire ad elevarsi. Arrivando da un contesto semplice in cui mancavano spesso i mezzi per fare qualunque cosa e dove perdersi in situazioni “spiacevoli” era facile, Il richiamo della musica mi ha sempre dato la forza per andare avanti, ciò che volevo più di tutto era spaccare, emergere grazie alle mie abilità di dj, gareggiando e misurandomi coi più grandi. Ascolto e mi nutro di ogni genere, dalla black music all’elettronica, e in questo disco c'è tutto il mio sound, tutto me stesso. Mi ritengo fortunato, ciascuno degli artisti che si è messo a mia disposizione per la realizzazione di Djungle, ha dato il massimo. Mi sono sentito una sorta di direttore artistico che tra amici e nuove leve è riuscito a mettere insieme 24 artisti creando veri e propri legami e connessioni tra di loro su ciascun brano. Il progetto che ne è scaturito rappresenta il mio personale tributo alla musica, grazie alla quale sono potuto uscire dalla "giungla" in cui sono nato, con la speranza che ognuno possa mettere a fuoco il sogno che gli permetta di uscire dalla propria. Djungle è un omaggio alla musica in tutte le sue forme, a cui devo tutto, senza musica non sarei la persona che sono oggi».

Fin dal suo debutto nel 1992, il suo approccio innovativo alla musica dance/hip-hop, con un focus speciale rivolto alla scratch art, gli è valso numerosi riconoscimenti, come la sua vittoria nella prima edizione degli ITF nel 1997, quando venne incoronato campione italiano di Djing. Dopo numerosi anni come DJ di successo e produttore di artisti hip-hop italiani, TY1 inizia un nuovo percorso artistico. Il suo album “Hardship” è uscito in tutto il mondo il 27 maggio 2016. Dal 2017 al 2018 ha prodotto numerosi singoli e remix, con artisti italiani e internazionali, inclusi “Resident Evil” feat Clementino & IZI, “Nuh Fear” feat Smooties & Richie Loop, Marracash “Business Class” feat Rkomi, “Bow Chi Bow” feat Smoothies & Walshy Fire di Major Lazer, MHE “You Rock my World” RMX, Marracash “Crack (TY1 Remix), Capo Plaza ”Giovane Fuoriclasse” TY1 Remix and Calcutta “Paracetamolo - TY1 Remix”. Nel 2019 TY1 ha prodotto 2 canzoni per il nuovo album di Marracash “Persona”: “Quelli che non pensano - il cervello” feat Coez e “Non sono Marra - la pelle” feat Mahmood.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie