Giovedì 09 Luglio 2020 | 22:12

NEWS DALLA SEZIONE

nuove uscite
«Paura di me» e «Così forte»: doppia release per il pugliese Mecna

«Paura di me» e «Così forte»: doppia release per il pugliese Mecna

 
Cultura e spettacoli
Nardò, «Sassidacqua» di Mino De Santis fra dolce e amaro

Nardò, «Sassidacqua» di Mino De Santis, fra dolce e amaro

 
Musica e spettacolo
Il rap urbano di Claid, denunce e speranza

Barletta, il rap urbano di Claid, tra denunce e speranza

 
musica
Niccolò Fabi: «Il mio live al Locus, tra canzoni e regole di sicurezza»

Niccolò Fabi: «Il mio live al Locus, tra canzoni e regole di sicurezza»

 
nuove uscite
«Ogni angolo è un mondo»: online il video dei salentini Crifiu con Valerio Jovine

«Ogni angolo è un mondo»: online il video dei salentini Crifiu con Valerio Jovine

 
nuove uscite
Il rapper pugliese Nilo e l'estate spensierata a «Porto Rico»

Il rapper pugliese Nilo e l'estate spensierata a «Porto Rico»

 
nuove uscite
«Last Goodbye»: il pugliese Stefano Cece reinterpreta il classico di Jeff Buckley

«Last Goodbye»: il pugliese Stefano Cece reinterpreta il classico di Jeff Buckley

 
Lutto
C’era una volta Ennio. Addio a un’icona del ‘900

C’era una volta Ennio Morricone. Addio a un’icona del ‘900

 
Musica
A Trani Larry Franco omaggia Santorsola

A Trani Larry Franco omaggia Santorsola

 
sinergie musicali
«Deja que llora», Bob Sinclair pubblica pezzo del duo barese Dual Beat

«Deja que llora», Bob Sinclar pubblica pezzo del duo barese Dual Beat

 
L'Intervista
Di Maglie: noi artisti non siamo delle cicale. Al lavoro per il suo nuovo disco

Di Maglie: noi artisti non siamo cicale. Al lavoro per il nuovo disco

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

Musica

Una chitarra pugliese per il gipsy jazz: esce l'album di Pietro Lazazzara

Per l’etichetta discografica Stradivarius

Una chitarra pugliese per il Gispsy jazz

Sono bastati pochi minuti ad una delle case editrici di fama internazionale per credere nel lavoro di Pietro Lazazzara, musicista e insegnante di chitarra: l’album My Art od Gipsy Jazz è stato prodotto e pubblicato in questi giorni ed è già possibile trovarlo su Spotify e su Itunes. Oltre che nella versione cd. E inoltre: la musica autentica si deve diffondere e la «Stradivarius» ha ampliato il progetto e la distribuzione dell’album di Lazazzara stampando anche i brani, su pentagramma.

My Art of Gypsy Jazz è costituito da 11 composizioni originali ed inedite e da tre composizioni di autori di quel genere. «Il titolo esprime appieno la mia visione del Gypsy Jazz, legato alla tradizione ma con uno sguardo al futuro – ha spiegato il musicista e autore - Il mio percorso accademico da chitarrista classico, gli studi del jazz e del flamenco non potevano non essere parte integrante delle mie composizioni». Quello che colpisce molto di questo album ambizioso è il genere particolare e coinvolgente: «È stato Django Reinhardt a inventarlo, lui aveva già iniziato una carriera da banjoista, quando un grave incidente gli fece perdere parte della mano sinistra (l’anulare e il mignolo) – ha raccontato Lazazzara – da lì ha studiato una chitarra particolare e posizioni diverse delle mani e sono nate sonorità uniche».

Lazazzara ha iniziato lo studio della chitarra classica a dodici anni per poi diplomarsi brillantemente al Conservatorio «Tito Schipa» di Lecce. Ha inciso nel 1997 come compositore, chitarrista e arrangiatore per la Time s.r.l un disco in 33 rpm (vinile) con musiche flamenche Mediterranea pubblicato da Time Records in qualità di chitarrista solista e produttore, dedicandosi al genere strumentale «Nouveao Flamenco». Al momento, oltre all’attività di docente, è concentrato sul suo Pietro Lazazzara Gypsy Jazz Trio.«Il lavoro è nato in diversi anni, frutto di studio e ricerca, ma soprattutto di ispirazione: descrivere come nasce un pezzo è sempre misterioso, specie se penso a pezzi come Echi di infanzia: sono delle vere e proprie immagini che prendono forma nella musica e si ascoltano tutto d’un fiato. Emozionano e trasmettono».

I titoli sono evocativi: Rumba from Laert è una dedica alla mia terra, Laterza, ed esprime un concetto molto forte, dedicato e rivolto alle nuove generazioni dei musicisti pugliesi: ovunque possiamo scrivere qualcosa per portarla lontana – spiegao – i tempi sono cambiati radicalmente. Non è più necessario emigrare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie