Mercoledì 22 Maggio 2019 | 23:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Le «dodici lettere» di The Leading Guy a Bari: sound europeo, ma divide il palco con Elisa

Le «dodici lettere» di The Leading Guy a Bari: sound europeo, ma divide il palco con Elisa

 
Place to be records
Ventizerotre: ecco l'esordio discografico del pugliese Larocca

«Presto o tardi»: in anteprima sul sito della «Gazzetta» il nuovo video del cantautore pugliese Larocca

 
L'evento
Il salentino Francesco Mancarella in concerto in Piazza Duomo a Milano per Piano City

Il salentino Francesco Mancarella in concerto in Piazza Duomo a Milano per Piano City

 
Musica
Tuborg Open Fest: la tappa della gara al Demodé di Modugno, ospiti speciali i Viito

Tuborg Open Fest: la tappa della gara al Demodé di Modugno, ospiti speciali i Viito

 
L'intervista
Pacifico in concerto a Bari: «Con la musica ho vinto la timidezza»

Pacifico in concerto a Bari: «Con la musica ho vinto la timidezza»

 
Nuovo singolo
Ragganair: i Sud Sound System e Luca Tarantino vi portano in viaggio su un aereo molto speciale

Ragganair: i Sud Sound System e Luca Tarantino vi portano in viaggio su un aereo molto speciale

 
Il concerto
Bari, gli Hora Prima cantano San Nicola in chiave rock-progressive

Bari, gli Hora Prima cantano San Nicola in chiave rock-progressive

 
L'intervista
Mahmood in concerto a Bari: «Sarà un'estate di musica. L'Eurovision? Vada come vada»

Mahmood in concerto a Bari: «Sarà un'estate di musica. L'Eurovision? Vada come vada»

 
L'intervista
Roma, i salentini La Municipàl al Primo Maggio: «Rabbia dopo furto strumenti, pronti per suonare a Lecce»

Roma, i salentini La Municipàl al Primo Maggio: «Rabbia dopo furto strumenti, pronti per suonare a Lecce»

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

L'intervista

La «Poesia e Civiltà» di Giovanni Truppi in concerto a Bari: «Lavorare con una major mi ha sorpreso»

Il cantautore napoletano sarà al Garagesound del capoluogo pugliese sabato 6 aprile

La «Poesia e Civiltà» di Giovanni Truppi in concerto a Bari: «Lavorare con una major mi ha sorpreso»

Arriva a Bari il talento del cantautore napoletano Giovanni Truppi, che porta in concerto al Garagesound (via Mauro Amoruso Manzari) il suo album Poesia e Civiltà. L'abbiamo intervistato per farci raccontare qualcosa della sua carriera e del suo background artistico:

Quali tematiche hai voluto trattare in questo disco, che sta riscuotendo un gran successo di critica? Lo possiamo definire «politico»?

«In realtà penso che la politica sia presente un po' in tutto quello che facciamo, anche quando scegliamo di non considerarla. Mi sembra di averla sempre fatta, a mio modo, e in questo caso probabilmente il fatto di aver selezionato alcuni argomenti e reso alcuni concetti più espliciti mi ha aiutato. Le due parole del titolo, poi, aprono un gran dibattito, sono "ingombranti", è una cosa voluta»

Sei un grande osservatore della società d'oggi, lo si percepisce nelle tue canzoni: dove ritrovi la "poesia" e la "civiltà"?

«Se osserviamo con attenzione le possiamo trovare anche molto vicino a noi, nei gesti delle persone che ci sono intorno, ad esempio, in come gli altri stanno al mondo, anche coloro che non conosciamo. Tutti potenzialmente possono compiere gesti di poesia e di civiltà»

Palco e studio, due dimensioni fondamentali per un artista. In quale delle due ti senti più a tuo agio?

«Sicuramente chiudermi in studio dà meno possibilità di confronto, mi fa sentire più libero di sperimentare, di sbagliare. Il palco è più rischioso, ma sono due cose che si alimentano a vicenda»

Poesia e civiltà è il tuo primo album con una major (Virgin/Universal, ndr.), che cosa è cambiato rispetto alle tue esperienze precedenti, da indipendente?

«Innanzitutto ho avuto più possibilità, sono stato tanto tempo negli Stati Uniti. Non mi aspettavo di avere tanta libertà da parte loro, ero un po' sulla difensiva all'inizio di questo rapporto e sono rimasto molto sorpreso del fatto che sono stato lasciato libero di fare quello che mi premeva, che ritenevo giusto»

Tra i tuoi riferimenti citi grandi cantautori italiani, e leggendo le varie critiche sui tuoi lavori è stato detto che sei un cantautore "sottovalutato". Ti senti effettivamente così?

«Ho una storia ancora abbastanza breve»

Progetti futuri?

«Non so ancora quando finirà il tour, mi piacerebbe scrivere ancora. In questo disco ho privilegiato delle cose, sto cominciando a fantasticare sul prossimo. Ora penso al percorso in giro per l'Italia»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400