Giovedì 06 Maggio 2021 | 23:58

Il Biancorosso

Biancorossi
Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariCorruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
NewsweekLa curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 
FoggiaCovid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
PotenzaCovid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
LecceL'iniziativa
Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

 
PotenzaL'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
TarantoLa città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Il significato odierno della Repubblica

Quale è il senso della Repubblica, oggi, dopo 71 anni dalla sua nascita? Cosa possono fare gli italiani per la nostra Nazione repubblicana e cosa si aspettano da essa?
Sicuramente il compito primario è quello di difendere la nostra Costituzione, la «Patria», il nostro tricolore e far rispettare le leggi, gli usi e le tradizioni anche a tutti gli stranieri che vogliono rimanere nella nostra Nazione. I governi in carica devono difendere il popolo affinché tutti i cittadini senza distinzione di razza, colore e religione traggano beneficio, anche se si è in presenza di una crisi politica, economica e culturale. L’Italia, oggi, ha bisogno di un contatto diretto tra tutte le nazioni europee, ma anche con altre potenze (America, Russia, Cina...), un contatto fatto di elasticità mentale e culturale alla luce dell’attuale crisi, crisi da cui si può uscire solo se si è uniti, per questo è richiesto uno scatto in più per venir fuori dalla stasi in cui ci troviamo.

Antonio Guarnieri, Cisternino (Brindisi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie