Venerdì 18 Gennaio 2019 | 06:48

Lettere alla Gazzetta

Nessuno rischia più con il proprio patrimonio

Le Regioni stanno finanziando molte iniziative turistiche, non solo nel Salento. Ma non capisco perché nessun imprenditore rischia i soldi suoi. I soldi: o li mettono le banche o li mette lo Stato o li mettono le Regioni. Ma in questo modo si altera la concorrenza. Chi è più bravo ad intercettare i quattrini pubblici va avanti, chi è meno bravo resta indietro. Un bel modo di intendere la competizione, specie se alcune iniziative vengono finanziate con la tacita intesa di un concreto atto di gratitudine per chi ha perorato la concessione del finanziamento. Povera Italia, si sta distruggendo la voglia di fare da sè. E poi, non riesco a capire perché si debbano regalare soldi che spesso si disperdono chissà dove.

Federico Mancinelli, Taranto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400