Venerdì 18 Gennaio 2019 | 15:26

LETTERE ALLA GAZZETTA

La lezione della statua michelangiolesca

Il David di Michelangelo raffigura meglio d’ogni altra scultura o discorso scolpito da saggi oratori e retori d’alta scuola l’idea umanistica dell’uomo che si costruisce il suo destino all’insegna dell’impegno e dell’abilità, avendo così la meglio su disgrazie e rovine.
Michelangelo, estimatore degli ideali repubblicani, trasferisce nel David le doti irrinunciabili del cittadino fiorentino, strenuo difensore della patria senza fare mai appello all’aiuto di altri cittadini. Come emblema della Repubblica, i fiorentini collocarono la statua davanti al Palazzo della Signoria…
E oggi che simboli abbiamo per rappresentare l’ingarbugliato caos che forma e deforma tutto e tutti?

Fabio Sìcari, Bergamo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400