Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 16:19

LETTERE ALLA GAZZETTA

La dimostrazione che il genio non ha età

Due belle notizie per chi non è più giovanissimo. Da una ricerca pubblicata su “Science” sembra che la data di nascita centri poco con la capacità di fare nuove scoperte scientifiche.
Esse sono il frutto di un talento accompagnato da circostanze favorevoli a volte anche fortunate e da tanta caparbietà. Il genio quindi non ha età. Come non ha età il signor Wang, un nonnino cinese che a ottant’anni è uno degli uomini più sexy del suo Paese. Con un fisico muscoloso sfila sulle passerelle ed è diventato un fenomeno social.
Intervistato, ha dichiarato che uno dei modi per capire se si è vecchi è chiedersi se si può ancora tentare di fare qualcosa mai fatto prima. Complimenti mister Wang.

Michele Massa, Bologna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400