Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 18:25

LETTERE ALLA GAZZETTA

I messaggini mettono in pericolo la nostra incolumità

Whatsapp in movimento. Forse quando hanno lanciato Whatsapp avrebbero dovuto porre dei divieti per l'utilizzo.
Ormai guidando l'auto, pedalando in bicicletta e camminando per strada si leggono e si scrivono messaggi, ma la distrazione sta causando tanti e troppi incidenti. Il progresso sta facendo passi da gigante e permette la comunicazione in tempo reale, ma non sarebbe auspicabile fermarsi per leggere o scrivere salvando la nostra incolumità e quella degli altri?

M. Letizia Massagli, Gioia del Colle (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400