Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:25

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

 
Foggianel Mercoledì delle ceneri
Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

 
BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un’alternativa ai dissuasori di velocità

Se è vero che il dissuasore di velocità può scongiurare un incidente stradale, è altrettanto vero che può provocare al guidatore o al passeggero anziano di un’auto che proceda alla velocità consentita, per il sobbalzo della vettura, una o più fratture o, come anche si chiamano, “crolli” vertebrali. Con le inevitabili conseguenze: intervento cruento o non sulla colonna, dolori di intensità inaudita e impossibilità a camminare senza appoggi per mesi o qualche anno. Che cosa, allora, suggerire al posto dei dissuasori di velocità? Dotare le strade di altri strumenti, che registrino la velocità dei veicoli in transito, ne riprendano le caratteristiche e la targa, per poi, in caso di eccesso di velocità, inviare, il giorno dopo, al guidatore o al proprietario del mezzo un conto salato da pagare. Non sarebbe, questo, un buon deterrente?

Salvatore Sisinni, Squinzano (Lecce)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie