Sabato 19 Gennaio 2019 | 09:47

LETTERE ALLA GAZZETTA

Fuori luogo il paragone con i panda

Quando le quote rosa vengono criticate da donne "le quote ci fanno assomigliare a dei panda in riserva" di solito le critiche arrivano da donne che hanno avuto percorsi lavorativi abbastanza lineari, e si trovano in posti di potere e ci sono arrivate per merito e diventano degli esempi. Sin qui tutto bene, ma non sempre le donne o le persone in generale percorrono l'esistenza con tappe ordinate, la vita può essere bizzarra, imprevedibile. Ci sono donne che si sono messe a studiare dopo aver avuto figli e quindi arrivano tardi, ci sono donne che pur avendo capacità non hanno raggiunto titoli di studio significativi oppure donne coltissime che sono autodidatte e tutte cercano lavoro, ma è difficile, non sanno dove andare a chi rivolgersi, negli uffici a volte mandano da Erode a Pilato. Le quote dovrebbero essere spazi di accoglienza più gentili e sono spazi che devono essere abitati da donne capaci, adatte e non dalla prima arrivata, resta comunque una selezione. Credo che il paragone con la riserva dei panda sia fuori luogo e forse donne più fortunate o più veloci non possono capire le donne che arrancano un po'.

Lilli Maria Trizio, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400