Giovedì 17 Gennaio 2019 | 09:27

LETTERE ALLA GAZZETTA

Il premier si dà la zappa sui piedi

Quando Renzi attacca direttamente la Sindaca di Roma per il "NO" alle Olimpiadi si dà la zappa sui piedi.
Ogni scoperta di corruzione sui Grandi Eventi non è mai avvenuta in corso d'opera, è sempre avvenuta a lavori conclusi, perché è difficile stabilire sia prima che durante dove si annida il marcio.
Come può una Sindaca eletta da poco riuscire a fare ciò chi in tanti anni nessuna, ma proprio nessuna amministrazione è stata capace? E non solo a Roma, Venezia, Milano.
Le magagne saltano fuori dopo. "Se hai paura, hai sbagliato mestiere, non si fermano le Grandi Opere si fermano i ladri". Parole ad effetto.
I ladri sono quasi un esercito e chi può meglio di un Presidente del Consiglio combattere un esercito?

Lilli Maria Trizio, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400