Venerdì 18 Gennaio 2019 | 04:00

LETTERE ALLA GAZZETTA

Abbattute le barriere all’aeroporto di Brindisi

Una grande soddisfazione è stata per il sottoscritto tennista pugliese del Midu Sport Handicap Puglia impegnato da 27 anni in attività sociali e sportive, quando è arrivato all'aeroporto di Brindisi per imbarcarsi ha trovato dei cambiamenti vari, gli scivoli abbattuti perché fatti male, le bande rumorose tolte perché erano pericolose, hanno realizzato anche la copertura per la pioggia, finalmente un lavoro fatto bene. Avevo ragione quando iniziai a denunciare i vari problemi che incontravano soprattutto i disabili ogni volta che partivo per le gare internazionali di tennis e il responsabile di aeroporti di puglia diceva che non era vero.
Solo chi vive il problema lo può capire. Anche se con ritardo hanno costatato che io avevo ragione. Oggi possiamo attraversare la strada senza l'aiuto di nessuno, ci sentiremo meno disabili. Un grazie di cuore ai volontari che fanno assistenza nell'aeroporto che per tutti questi anni sono stati vicino a me e a tutti gli altri passeggeri. Sarà una bella immagine di civiltà anche per i turisti che vengono ogni anno nel nostro salento. L'aeroporto di Bari è fatto bene.
Lotto ogni giorno per me e per chi non ha voce.

Salvatore Caputo, Lecce

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400