Giovedì 17 Gennaio 2019 | 16:06

LETTERE ALLA GAZZETTA

Bisogna creare una comunità mondiale

Anticamente gli uomini avevano un profondo rispetto per l’ambiente che li circondava, perché sapevano quanto il proprio sviluppo dipendesse da un ambiente sano e rigoglioso. Oggi invece sembra che l’umanità se ne sia sempre disinteressata e continua a farlo senza preoccuparsi del fatto che questa situazione ha già creato e creerà ancora gravi danni, le cui conseguenze saranno ancora più disastrose.
Abbiamo creato l’Unione Europea che con fasi alterne riesce ad andare avanti, perché non creiamo un’unione mondiale di tutti i Paesi della terra ed incominciamo ad affrontare uno per uno i tanti problemi insoluti che stanno danneggiando il pianeta?

Silvio Panaro, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400