Venerdì 18 Gennaio 2019 | 23:16

LETTERE ALLA GAZZETTA

Gli 80 anni come Oscar per gli attori

Gli 80 anni di Lino Banfi: auguri al comico pugliese, che vedo continuamente omaggiato per il suo traguardo di vita in tg locali e nazionali.
Però desidero che non si esageri.
Gli 80 erano un tempo un'età temuta, in particolare nel campo dello spettacolo, in quanto sinonimo di declino, pensione, dimenticanza da parte del pubblico. Con l'allungarsi dell'età media, gli 80 vengono adesso ritenuti «l'adolescenza» della vecchiaia che, per chi è fortunato e in buona salute, si prolunga anche oltre i 90.
Banfi si presta con ironia a questo gioco delle parti, che lo vede al momento attuale protagonista.
Però i fatidici 80 sono diventati quasi un Oscar per gli attori, come se il loro compimento aggiungesse meriti ulteriori ai classici festeggiamenti.

Romolo Ricapito, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400