Sabato 19 Gennaio 2019 | 17:11

LETTERE ALLA GAZZETTA

Il complesso di superiorità degli inglesi

In tempi lontani, in un contesto politico e sociale diverso, un radiocronista della seconda guerra mondiale, durante un servizio, si è lasciato sfuggire dalla bocca: "Dio stramaledica gli inglesi!" Ora io, da cattolico, che non condivide le "maledizioni", da qualsiasi parte provengano, questo non lo dico e neppure lo penso; ma sono sicuro che altri lo stiano pensando in questi giorni, se non proprio gridando ad alta voce.
Ho l'impressione che gli inglesi guardino, come in passato, gli altri popoli - come si suol dire - "dall'alto in basso", senza sapere o, meglio, pur sapendo che i tempi, per fortuna, sono cambiati: non esistono più i sudditi ma tutti siamo diventati cittadini. Perciò non rimane altro che prenderne atto   - come si usa dire - farsene una ragione.

Salvatore Sisinni, Squinzano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400