Domenica 26 Gennaio 2020 | 12:46

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
GdM.TVAttentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

La gestione allegra della sanità

Le cronache relative alla gestione ASL mettono in evidenza quotidianamente i presunti crediti vantati nei confronti della nostra Regione da vari Enti Ospedalieri.
Le cifre in argomento sono sempre di importi milionari che risalgono nel tempo.
Mi chiedo , come sia possibile che il contenzioso tra Regione ed Enti Ospedalieri raggiunga cifre così importanti , cosa non funziona, cosa costa di interessi che poi qualcuno dovrà pur pagare ? Non ci posso credere - Penso che ogni richiesta da parte degli Enti Ospedalieri alla Regione ,anche di qualche centinaia/ migliaia di Euro ,dovrebbe essere controllata, verificata ed evasa dagli uffici regionali preposti in tempi brevissimi , ogni giorno -.
Ogni singola richiesta degli Enti deve essere " lavorata " ogni giorno , così come avviene in Banca, in tutte le Banche , dove ogni giorno si controlla , " si lavora " ,anche il minimo importo del più piccolo conto corrente :-. Se le richieste degli Enti sono giustificate ed accettabili sarà tutto OK , e la richiesta finanziabile, se invece le richieste non sono ammissibili devono essere immediatamente RESPINTE e così si evitano - da subito - contenziosi milionari,cause, spese di Avvocati , etc. etc. etc. -.
Forse lavorare , senza virgolette, un poco ogni giorno stanca ma penso si possano evitare molte spese inutili e cifre da capogiro - Caro Direttore, ogni volta che mia mamma mi diceva di fare qualcosa la rimandavo al giorno dopo :---- domani, mamma - Poi mi sono accorto che l'oggi è il domani di ieri, e quindi mi impegno un poco ogni giorno, come promesso a mia mamma- Anche oggi, purtroppo per Lei-- Poi è chiaro che si può -- NON FARE MAI OGGI QUELLO CHE PUOI FARE DOMANI -- , ma NON è certamente un imperativo.............. regionale - Diciamo meglio, non di tutte - Ci mancherebbe altro.

Luciano Lorenzelli, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie