Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 06:57

LETTERE ALLA GAZZETTA

Che belli tre giorni con gli alpini

Sono stato all'ultima adunata degli Alpini che si è tenuta ad Asti. Tre giorni durante i quali mezzo milione di penne dritte hanno preso possesso della città e consumato una quantità di vino e birra neanche lontanamente paragonabile a quella tracannata da russi e inglesi a Marsiglia. Restituendola ai suoi abitanti bella e pulita come prima, e con tanti ringraziamenti da parte dei locali per aver regalato tre giorni di festa.
Nessun disordine. Nessuna violenza. Famiglie con bambini che vagavano per la città in piena sicurezza. Mi viene da pensare che quanto di peggio accade nei dintorni degli stadi ogni volta che ci sono gli inglesi calciofili (ma non quelli del rugby) di mezzo non sia una questione di eccesso di alcol.

Andrea Bucci, Torino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400