Giovedì 23 Gennaio 2020 | 05:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Non bisogna confondere il sacro col profano

Non condivido per niente l’iniziativa di proiettare su uno schermo posto sull’altare di una chiesa del quartiere dell’Arenella, durante la messa del mattino, le immagini della squadra partenopea mentre, nel contempo, veniva mandato in onda l’inno del Napoli. Non bisogna mai confondere il sacro con il profano Sì è arrivati al punto che un giornale on line, commentando l’evento, ha parlato di una «venerazione» verso una nuova «divinità» che avrebbe traghettato il Napoli nella coppa dei campioni, laureandosi capocannoniere. Il mondo del calcio, non è proprio un esempio da prendere a modello per i valori cristiani, alla luce dei numerosi scandali che lo hanno percorso e del giro milionario che lo sostiene, la qual cosa peraltro non esalta certamente lo spirito decubertiano che dovrebbe caratterizzare lo sport puro. Voglio sperare che questa iniziativa rimanga isolata e che la chiesa resti sempre e soltanto un luogo di culto e di preghiera, lontano mille miglia dalle lusinghe e dalle vacuità di un mondo fatuo e sovente corrotto come quello che gira intorno al calcio professionale.

Gennaro Capodanno, Napoli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie