Martedì 22 Gennaio 2019 | 18:29

LETTERE ALLA GAZZETTA

Magnati asiatici quasi tutti di manica stretta

“Speravo che Mr. Thoir investisse più soldi nell’Inter, si impegnasse di più ”, ha confessato deluso l’ex presidente Massimo Moratti parlando del magnate indonesiano che qualche anno fa sbarcò a Milano promettendo una barca di soldi ed acquisti importanti.
Se i magnati del subcontinente asiatico, dell’arcipelago malese a cui piace tanto magnare in Italia fossero tutti cosi, diciamo un po’ di manica stretta, scusate allora non vedrei bene anche il domani del Bari se dovesse avere un nuovo Presidente

Luigi Berloco, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400