Martedì 22 Gennaio 2019 | 07:34

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un consiglio per il nome da dare al ponte

A proposito dell’idea di indire un concorso per intitolare il ponte di collegamento Nord-Sud a Bari, vorrei suggerire, visto che la città ha già delle zone contraddistinte da nomi simpatici come “Mungivacca”, “Nderre la lanze” e “Pane e pomodoro” - un nome altrettanto divertente come quello di “Ndrama longa” (budello lungo).
La zona Nord di Bari metropolitana, dotata ormai della struttura architettonicamente più avanzata della città, adotterebbe l’espressione caratteristica barese dall’impatto immediato e significativo, come il ponte.
Un modo come un altro per diffondere, attraverso il ponte, il vero idioma barese e non confonderlo con quello imitato da tanti in maniera goffa e maldestra.
Si promuove la cultura anche così.


Francesco Paolo Taratufolo, Valenzano (Ba)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400