Domenica 19 Gennaio 2020 | 23:07

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Alcuni interventi per la strada Martina - Locorotondo

Apprendo dalla Gazzetta del 29 aprile che il presidente della Regione Puglia, in un incontro ufficiale avuto con i sindaci di Martina Franca e Locorotondo, ha dichiarato, a proposito della chiusura per sequestro della Statale 172 dei Trulli, che, fino adesso, tra Anas, Acquedotto Pugliese e Tribunale di Taranto, c’è stato “un dialogo fra sordi”.
Poiché i tempi di normalizzazione del problema, ovviamente, saranno molto lunghi, non si potrebbero predisporre, con carattere di urgenza, (da “Protezione Civile”) alcuni pratici interventi risolutivi? Per esempio: sul tracciato stradale quasi parallelo alla ferrovia Sud-Est (collegamento più breve tra le due cittadine e quindi molto utile per il percorso delle ambulanze) per alcune centinaia di metri si potrebbero raddrizzare ed allargare le pericolose strettoie in curva; anche per il ponticello sulla ferrovia Sud-Est (stretto e precario) si potrebbe adottare un provvedimento da “Protezione Civile” con una struttura in acciaio.
Rinuncio ad elencare tante altre soluzioni utili su tutta la viabilità alternativa, ma sarebbe auspicabile che tutte le autorità competenti fossero molto più vicine alla vasta popolazione di questo territorio.

Marco Mutinati, Locorotondo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie