Venerdì 18 Gennaio 2019 | 20:42

LETTERE ALLA GAZZETTA

Una battaglia a colpi di spot costosi

Ad aprile come ogni anno scoppia quella che ormai può essere definita la guerra delle Onlus per accaparrarsi il «bottino» del cinque per mille. Guerra di concorrenza combattuta a suon di costosissimi spot sui media nazionali.
Si perché gli spot costano cari e sarebbe bene che le Onlus rendano davvero pubblici e consultabili online i loro bilanci permettendoci di sapere quanto costano, visto che sono soldi dei contribuenti. Versati con le migliori intenzioni di aiutare la ricerca o chi ha bisogno e non certo per pagare spot.

Franco Prisciandaro, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400