Martedì 19 Gennaio 2021 | 19:16

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
TarantoLa denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Intitolare il ponte Nord-Sud a Bona Sforza

Da ulteriori notizie comunicate dalla Gazzetta del Mezzogiorno, ho appreso dello stato di avanzamento dei lavori del ponte Nord-Sud di Bari. In un precedente articolo dello stesso quotidiano si faceva riferimento all’opportunità di indire un concorso d’idee per la sua intitolazione. A tal proposito mi permetto di proporre che la struttura venga dedicata a Bona Sforza, Regina di Bari e di Polonia, il cui sepolcro, come è noto, è collocato nell’abside della Basilica di San Nicola. Questa mia scelta è determinata da una serie di considerazioni: innanzitutto non esistono in Bari opere di rilievo che siano dedicate a una donna, e sarebbe tempo che ciò accadesse; inoltre, sarebbe un ideale raccordo tra la storia della città e il futuro, anche perché con l’arrivo a Bari della Bona Sforza giunsero numerosi nobili e cortigiani che si insediarono in alcune cittadine del territorio: quasi presagio di una futura città metropolitana. A questo si aggiunga il riconoscimento alla Regina di ciò che il suo ritorno a Bari comportò dal punto di vista sociale, artistico, culturale. E non sarebbe d’impatto in ambito nazionale e internazionale(penso anche della Polonia), avere una opera così intitolata a riconoscimento per le sue valenze urbanistiche, ingegneristiche e strutturali?

Anna Maria Di Terlizzi, Scultrice, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie