Sabato 08 Agosto 2020 | 11:56

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, scattato il conto alla rovescia presto un summit fra i De Laurentiis

Bari, scattato il conto alla rovescia: presto un summit fra i De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'episodio
Bari, aggredisce e minaccia i poliziotti del Policlinico: arrestato 49enne

Bari, aggredisce e minaccia i poliziotti del Policlinico: arrestato 49enne

 
PotenzaSERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 
MateraL'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
BatIL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 
FoggiaMALTEMPO
Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi

Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi: pomodori compromessi, agricoltori stremati

 
TarantoIL PROGETTO
Massafra, nell’ex hotel un centro di ricerca

Massafra, nell’ex hotel un centro di ricerca

 
Brindisil'episodio
Brindisi, anziana consegna 650 euro a un falso carabiniere

Brindisi, anziana truffata consegna 650 euro a un falso carabiniere

 
LecceIL PROGETTO
Lecce, le mura urbiche passano al patrimonio comunale

Lecce, le Mura Urbiche passano al patrimonio comunale

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Salvini chieda scusa al Capo dello Stato

Matteo Salvini non smorza l’aspra polemica con il Capo dello Stato sul tema dei migranti e delle frontiere. Sergio Mattarella, aprendo il Vinitaly a Verona, ha detto che il successo nell’export conferma come il destino dell’Italia sia legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino.
Il leader del Carroccio non ha mancato di commentare che se Mattarella si è espresso da sobrio, non può che essere complice e venduto.
Parole forti, parole che non agevolano il confronto democratico con le istituzioni. Il numero uno della Lega aveva riproposto di reintegrare le frontiere e di abolire il trattato di Schengen sulla libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea.
Ma un conto è proporre legittimamente le proprie idee, un conto offendere senza mezzi termini. Matteo Salvini dovrebbe chiedere scusa.

Fabio Sicari, Bergamo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie