Venerdì 24 Gennaio 2020 | 17:20

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
LecceGiornata della Memoria
Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
FoggiaIl caso
Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Regolo Nesler tablet e telefonino

Negli anni dal 1960 agli anni 1980 i tecnici, quali i Geometri, Ingengeri e Geologi usavano i regoli (Nesler), per il rapido calcolo matematico, sui cantieri e negli studi tecnici.
Con il progresso tecnologico, la calcolatrice è inserita nei circuiti elettronici del telefonino, che possiede infinite possibilità e versatilità inimmaginabili. Tutti o, quasi, usano i cellulari in piedi deambulando, per cui non si presta attenzione al calpestio, all’incontro con altre persone, con cui ci si scontra, al traffico veicolare ecc.
Spesso alcuni incidenti si verificano per mancanza di vigilanza ed attenzione. È già successo che alcuni giovani per ascoltare musica con le cuffie, sono stati travolti da treni od automobili, nonché da motoveicoli.
Per cortesia, quando ci si trova fuori casa, guardate il mondo, l’architettura, il paesaggio, le persone ed altro (vetrine, ad esempio) in modo sereno, non isolandosi come se foste da soli su una piccola isola con una sola palma!


Vincenzo Ventrella, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie