Mercoledì 21 Novembre 2018 | 05:14

NEWS DALLA SEZIONE

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Arrestato a Foggia

Pregiudicato nullatenente, i Cc sequestrano 1mln di euro di beni

Oltre al sequestro di terreni, 5 case, 16 box auto e un camper, Massimiliano Lioce è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti

I carabinieri di Foggia questa mattina all'alba hanno sequestrato beni per un milione di euro al pregiudicato Massimiliano Lioce, dando esecuzione a un provvedimento emesso dal Tribunale di Bari, su richiesta della procura di Foggia. I militari hanno ricostruito le disponibilità dell'uomo, noto per reati relativi al traffico di stupefacenti, che formalmente risultava nullatenente. In realtà le somme di denaro provenienti dall'attività illecita erano state reimpiegate in un vasto complesso immobiliare, oggetto del sequestro: tre lussuose villette, 16 box auto, un'ampia scuderia in cui un tempo c'erano cavalli da corsa e un appartamento nel rione Candelaro. Grazie alle indagini bancarie sono riusciti a risalire agli investimenti immobiliari, nonostante Lioce si fosse servito di prestanome e atti falsi. Questa mattina i carabinieri hanno sequestrato cinque immobili, i 16 box, terreni e un camper, il tutto varrebbe circa un milione di euro. Lioce, che era ai domiciliari, è stato arrestato in flagranza perché nel corso della perquisizione sono stati trovati nella sua casa un chilo e mezzo di hashish, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento di stupefacente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400